24-01-2023 - CAMPIONATI REGIONALI INDOOR: BERGAMO 59 PRESENTE!
CAMPIONATI REGIONALI INDOOR: BERGAMO 59 PRESENTE!

22 GENNAIO 2023 – BERGAMO: CAMPIONATI REGIONALI

Domenica show a Bergamo con il primo importante appuntamento della stagione indoor: i campionati regionali di 60hs, 60 piani e salto in alto. 2 ori, 3 argenti e 2 bronzi il bottino della nostra società.

Trionfo dei colori giallorossi nei 60hs uomini. Medaglia d'oro e titolo di campione regionale assoluto per la neo promessa EDOARDO CORTI che, partito subito in gran forma, si aggiudica la finale dei migliori con il nuovo primato personale di 8”05. Edoardo era iscritto con un accredito di 8”31 e aveva siglato il personal best già in batteria con 8”20. Un ulteriore miglioramento in finale l'ha poi portato ad avvicinare il muro degli 8”. Un eccellente risultato che, oltre a consentirgli il pass per i Tricolori di categoria, lo riscatta dei molti infortuni avuto nel corso della stagione.

Ma il gruppo capitanato dal coach Fausto Frigerio non smette di darci soddisfazioni; subito alle spalle di Edoardo e quindi sul podio con il titolo di Vicecampione regionale, il nostro FEDERICO PIAZZALUNGA che si aggiudica questa medaglia d'argento con un promettente 8”07. Non c'è due senza tre: in gara anche il compagno di allenamenti FABIO IZZO che non nel pieno della forma sigla un comunque buon 8”20 in batteria. Quinto posto complessivo per lui.

I titoli per noi non sono finiti: la seconda medaglia d'oro di questi campionati arriva sempre dai 60hs, questa volta al femminile. La brava ERICA MACCHERONE sbaraglia la concorrenza e vince il titolo lombardo con un ottimo 8”73. Sempre sotto i 9” anche in batteria dove aveva realizzato 8”77. Minimo per la kermesse tricolore conquistato.

Medaglia di bronzo nella stessa gara per la giovanissima allieva classe 2007 ELISA VALENSIN che sale sul terzo gradino del podio con un buon 9”15. Siamo certi che ne vedremo delle belle ai tricolori under18 con la nostra nuova atleta. Sui blocchi di partenza della finale anche ELENA ROTA, che ferma il cronometro a 9”61.

I 60 metri piani non potevano non regalarci un altra bella soddisfazione: medaglia d'argento e titolo quindi di Vicecampione regionale per il velocista ERIC MAREK che con una bellissima volata in 6”80 arriva alle spalle di Rigali, campione assoluto in 6”70. Primato personale per il nostro atleta che corre per la quarta volta sotto i 6”90. Tempi che fanno ben sperare anche per i prossimi importanti appuntamenti. Non riesce invece a replicare il tempo dello scorso weekend SAMUELE RIGNANESE che conquista comunque un ottimo quarto posto complessivo con il crono di 6”89.

Primato personale per l'under 23 DAVIDE VALETTI che porta il suo miglior tempo da 7”05 a 7”02. La pista sorride anche allo juniores PAOLO SOLDANI che eguaglia il suo miglior tempo di 7”03. L'appuntamento con entrambi per un sub 7” è solo rimandato, le condizioni ci sono tutte!

Un importante muro è stato invece abbattuto dalle nostre due velociste BENEDETTA MAPELLICAROLINA LORINI. Benedetta corre la finale 3 in un ottimo 7”97, migliorando il precedente 8”03. La compagna – rivale Carolina le giunge subito dietro con 7”99, personal best eguagliato.

Le ultime due medaglie sulla pista di casa sono conquistate nel salto in alto. Bel bronzo nell'alto maschile categoria promesse per il saltatore DAMIANO TRIBBIA che supera quota 1.85, mancando poi purtroppo l'1.90, già saltato in passato.

Medaglia d'argento infine per la neo arrivata nella famiglia giallorossa AMANDA PIAZZALUNGA, categoria allieve, che supera l'asticella posta a 1.61 e stabilisce il suo nuovo personal best.

Tutti i risultati di Bergamo

Guarda la FotoGallery

 

21 GENNAIO 2023 – PADOVA: CAMPIONATI REGIONALI

Nella manifestazione indoor di Padova, in cui venivano assegnati i titoli regionali lombardi per 1500m e i 400m, i nostri atleti si sono resi protagonisti di ottime prestazioni.

In primo piano c’è sicuramente la prova di VALENTINA VACCARI: l’atleta allenata da Davide Naso firma il suo personal best (sia indoor, sia outdoor) con un roboante 55”16, terza prestazione indoor di sempre in Italia per la categoria allieve, che le permette di vincere il titolo regionale assoluto e strappare un pass per gli europei under 20 di Gerusalemme. Una performance che corona una grande settimana, in cui è stata protagonista anche della premiazione organizzata da FIDAL Lombardia nel contesto del “progetto talento”.

Vince il titolo regionale anche ARIANNA ALGERI sulla distanza dei 1500m, al termine di una gara molto tattica, che la vede trionfare con il tempo di 4’42”59, lontana dai suoi tempi migliori, ma che dà comunque buoni segnali in ottica futura.

Vince la gara sugli 800m in 1’53”48 all’esordio stagionale GIOVANNI CROTTI, che si dimostra sempre su ottimi livelli;GIOELE TENGATTINI , vince invece la gara di getto del peso riservata agli junior con la misura di 16,19m. Entrambe tuttavia, non assegnavano titoli.

Sui 400m si mette in mostra anche ANNA CAPORALI, che riesce a limare ben tre secondi alla prestazione di settimana scorsa, correndo il doppio giro di pista in 57”46, personal best indoor, a soli due decimi da quello outdoor. Record personale (indoor e outdoor) per l’allieva GRACE VOLONTERIO, che scende per la prima volta sotto il minuto con il tempo di 59”51, che vale un ticket per i campionati italiani di Ancona. Si distingue anche GIULIA RAVASIO che conclude la propria gara in 59”67 (pb indoor). A livello maschile, sulla stessa distanza, le migliori prestazioni sono di DANIELE MAGRI e DAVIDE ARRIGONI, che sfiorano il minimo per i campionati italiani junior rispettivamente con i tempi di 51”16 (pb indoor) e 51”21 (pb indoor e outdoor).

Da segnalare inoltre l’ottima prova dell’allieva MARTINA BIANCHI che sui 60hs in batteria fissa il proprio record personale sul tempo di 9”00. Anche il 9”03 corso in finale è migliore rispetto al 9"07 di settimana scorsa a Bergamo, a dimostrazione di un ottimo periodo di forma. Appare invece ancora in fase di rodaggio ALESSANDRO MOROTTI, che comunque conclude una buona gara in 4’00”04 sui 1500m.

Tutti i risultati di Padova

 

21/22-GENNAIO 2023 - SARONNO: CAMPIONATI REGIONALI

Nell’impianto indoor di Saronno, in occasione dei regionali di salto in lungo e salto con l'asta, si prende la scena ROCCO MARTINELLI capace per ben due volte di migliorare il proprio record personale e vincere il titolo regionale allievi: nella prima prova infatti salta subito 6,99m, a un soffio dal muro dei sette metri; muro che non è destinato a reggere molto, perché nel primo salto di finale raggiunge subito i 7,01m. Un progresso di ben 14 cm rispetto al record precedente, che gli permette di scalare la graduatoria nazionale in vista dei campionati italiani indoor di categoria.

Appare in crescita anche ALICE BONETTI, bronzo nell’asta, che si riscatta rispetto alla prova opaca della settimana scorsa di Canegrate, saltando 3,40m vicino al proprio personale.

Tutti i risultati di Saronno

 

21/22-GENNAIO 2023 – MARIANO COMENSE: CAMPIONATI ITALIANI INVERNALI LANCI – 1^ PROVA REGIONALE

Anche quest'anno è il centro sportivo di Mariano Comense ad ospitare i lanciatori iscritti alla prima fase dei Campionati Italiani di Lanci.

I nostri colori, presenti fin da subito al primo appuntamento della stagione, dettano legge. La poliedrica MEGAN SORTI, dopo aver aperto la stagione indoor con dei brillanti sprint sui 60 metri, si concentra ora sui “suoi “lanci. Vittoria per lei sia nel getto del peso che nel lancio del disco. Nel peso scaglia l'attrezzo da 4kg ad un ottimo 12.89, nuovo primato personale che supera di più di 20cm il precedente 12.65 e le concede il pass per i Tricolori under23. Nel disco trionfa sempre sulle avversarie con un normale per lei 39.25.

Secondo gradino del podio per la martellista GIORGIA TOMBINI che effettua il miglior lancio a 45 metri, non troppo distante dall'importante muro dei 50.

In campo maschile terzo gradino del podio per il nostro discobolo TENGATTINI GIOELE che apre subito bene la stagione con un lancio lungo a 46.59, suo secondo miglior risultato di sempre.

Da citare il neo juniores YURI LICINI che con il peso da 6kg riservato alla categoria under20 ha realizzato un promettente 11.95.

Tutti i risultati di Mariano Comense

 

22 GENNAIO 2023 – PARMA: MEETING INDOOR ASSOLUTO

Le soddisfazioni giallorosse non si fermano in Lombardia. Trasferta e vittoria in terra emiliana per i nostri ostacolisti CHIARA MINOTTI e MICHELE ARRIGONI.

Chiara, nella categoria juniores con ostacoli ad altezza 84cm, conquista la finale con l'ottimo crono di 8”79, dopo aver siglato in batteria il nuovo personal best di 8”70. Ben quattro decimi di miglioramento per lei.

Il compagno di allenamenti Michele si impone invece nella categoria under18. Vittoria e nuovo primato personale di 8”16.

I risultati ottenuti dai nostri atleti sono al momento le seconde prestazioni annuali sulla specialità, rispettivamente nelle categorie juniores e allievi. Con entrambi ci rivedremo ad Ancona, ai Campionati Italiani indoor.

Tutti i risultati di Parma

 

 

© Copyright 2014-2023 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169