09-01-2022 - AL VIA LA STAGIONE: ERICA MACCHERONE (8"55- 60HS), FEDERICO PIAZZALUNGA (7"99 -60HS), CHIARA STEFANI 3^ AL CAMPACCIO
AL VIA LA STAGIONE: ERICA MACCHERONE (8

SAN GIORGIO SU LEGNANO gio 6 gen ‘22                65° CAMPACCIO CROSS COUNTRY

Anche quest’anno, come da tradizione, ritorna a San Giorgio su Legnano il Campaccio. La 65^ edizione del famoso cross internazionale inaugura la nuova stagione agonistica.

Tanta l’attesa per l’edizione 2022 e tanti gli atleti di valore alla partenza. I nostri ragazzi, molti di loro alla prima esperienza in una gara di questo livello, si sono ben comportati. Di valore il terzo posto tra le juniores della giovane CHIARA STEFANI, classe 2003, che ha corso i 6km previsti nel tempo di 22.17.

Nella top ten troviamo altri due atleti giallorossi: VIOLA TAIETTI che si posiziona 5^ nella prova del cross corto di 4km, con il crono di 12:26 e il neo juniores ALESSANDRO MOROTTI che nella prova sui 6km conquista l'ottavo posto con il tempo di 18:57.

Una bellissima manifestazione, ma, soprattutto, un’ottima esperienza a livello internazionale per i nostri giovani talentuosi mezzofondisti

Leggi tutti i risultati del Campaccio

 

BERGAMO 8/9 gen ’22                     RIUNIONE NAZIONALE INDOOR ASSOLUTI

Questo weekend il palazzetto di Bergamo ha dato il via alla nuova stagione indoor. L’entusiasmo per il vittorioso anno olimpico appena concluso sembra non aver ancora abbandonato i nostri ragazzi.

ERICA MACCHERONE, senza perdere tempo, dimostra i suoi progressi nella gara dei 60hs promesse. Per lei un buon 8.70 nella prima prova, già primato personale, che viene poi migliorato, poco meno di un’ora dopo, sino a 8.55. Un crono davvero importante che toglie ben 17 centesimi alla sua miglior prestazione risalente al 2020. Erica si classifica prima nella gara odierna, distaccando l’esperta ostacolista Gatti Alessia dell’Atl. Lecco Colombo Costruzioni di quasi 4 decimi.

I progressi nella gara con barriere giungono anche in campo maschile con uno splendido FEDERICO PIAZZALUNGA che con tenacia e costanza è finalmente riuscito, nella seconda prova di oggi con hs a 106cm, a scendere sotto il muro degli 8”, per lui un ottimo, e sicuramente molto incoraggiante, 7”99. Da citare anche il personale del compagno di allenamenti e batteria FABIO IZZO, un buon 8”21 per lui.

Anche nella categoria juniores e allievi i colori giallorossi fanno parlare: EDOARDO CORTI, dopo diversi infortuni che hanno condizionato la sua passata stagione, si riscatta con un ottimo 8”21 nelle barriere a 1 metro. Un bel miglioramento che mette nel cassetto l’8”33 dello scorso anno. Forza Edoardo! Tra gli under 18 fa la sua prima gara con la maglia societaria il giovane MICHELE ARRIGONI che realizza il crono di 8”49, sicuramente un ottimo inizio nell’atletica dei grandi.

I muri quest’oggi a Bergamo non sono caduti solo con gli ostacoli ma anche con i 60 piani: la nostra eptatleta ALICE MANZONI stupisce con un bel 7”99, migliorando il vecchio personal best di 8”21. Nella prova maschile un’altra bella soddisfazione per i nostri colori porta il nome del velocista SAMUELE RIGNANESE capace di sfiorare il muro dei 7”, 7”01 per lui e un miglioramento di quasi due decimi. L’appuntamento con i sei secondi è solo rimandato.

Diversi nostri atleti ti in gara questo weekend citati da Fidal Lombardia, leggi l’articolo: https://www.fidal-lombardia.it/index.php/attivita/attivita-indoor/13694-bergamo-indoor-2-maccherone-a-8-55-bene-piazzalunga-baresi-e-gli-u18-ohua-e-musica

 

Leggi tutti i risultati di sabato a Bergamo

Leggi tutti i risultati di domenica a Bergamo

 

 

© Copyright 2014-2022 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169