02-05-2021 - IL RITORNO DI MARTA ZENONI E TANTI ALTRI PROTAGONISTI
IL RITORNO DI MARTA ZENONI E TANTI ALTRI PROTAGONISTI

 

RODENGO SAINO merc. 29 apr. ’21                        2° MEETING SILVER LOMBARDIA ASSOLUTI

 

Ovviamente è doveroso iniziare il resoconto della settimana con il rientro alle competizioni di MARTA ZENONI, che dopo esattamente 593 giorni, l’ultima volta era stata a Rieti il 16 settembre del 2019, ha rimesso le scarpette chiodate ai piedi per correre su una pista di atletica. Marta era stata chiamata per fungere da lepre nella gara dei 3000 piani, ma all’ultimo momento è mancata l’atleta alla quale doveva tirare la competizione, l’altra bergamasca Luzzana, per cui, con il suo allenatore Saro Naso, è stato deciso di effettuare un test gara. Marta sotto una pioggia battente, che sicuramente ha influito negativamente sulle prestazioni di tutte le atlete, si è subito involata facendo come suo solito corsa solitaria. Questi i suoi tempi di passaggio per ogni km: al primo km 3’10, al secondo 3’09 ed ha chiuso l’ultimo in 3’08 per un crono ufficiale di 9’27”02, niente male considerate le condizioni quasi proibitive in cui si è gareggiato. Diciamo solo BENTORNATA MARTA, tutti ti aspettavamo. Nella stessa gara, eccellente prestazione dell’allieva, compagna di allenamento di Marta, ARIANNA ALGERI che ha chiuso in 10’18”34. Per Marta arriva anche il Pass per gli assoluti sui 5000 e per Arianna il Pass per i 3000 per gli Italiani allieve.

Nei 3000, al maschile, in evidenza l'allievo ALESSANDRO MOROTTI che correndo in 8’45”74  ottiene il Pass per gli Italiani di categoria e migliora il P.B., aveva 8’49”01. Da citare anche il maratoneta ANTONINO LOLLO che ha corso in 9’04”31 una distanza per lui troppo breve.

All’inizio della manifestazione, sugli 800 uomini, con condizioni di tempo meno proibitive c’era solo una leggera pioggerella, ritorna sugli 800 metri l’altro nostro protagonista di livello nazionale ABDELHAKIM ELLIASMINE. Anche lui chiamato a fare la lepre nella seconda serie, dopo aver assolto egregiamente al suo compito, decide di chiudere la gara ottenendo un probante crono di 1’52”32, che gli assegna il Pass per gli Italiani Promesse. Un’altra eccellente prestazione per i nostri colori la ottiene, nella 4^ serie, l’allievo DANIELE MAGRI che, ben lanciato dalla lepre, il compagno di allenamenti RICCARDO TROCCHIA, ferma il crono a 1’57”53, togliendo in un sol colpo quasi 4” al P.B., aveva 2’01”13. Per Daniele arriva anche il Pass per gli Italiani di categoria. Da citare anche il P.B. della promessa ELIA CAVALLI che correndo in 1’57”13 si è migliorato di 49 centesimi.

Nella stessa gara al femminile buone prestazioni per la junior GIULIA MANZONI (2’21”60) e per la promessa PAOLA VESCOVI (2’22”18).

Dopo gli 800 metri sono in programma i 3000 siepi ma la manifestazione viene interrotta, a causa della forte pioggia, per circa un quarto d’ora. Si riparte sotto la pioggia battente con la gara delle donne e con due Pass, per gli Italiani di categoria, ottenuti dalle nostre atlete. La promessa CLAUDIA LOCATELLI con il crono di 11’30”24, che le assegna il 3° gradino del podio odierno, la junior GIADA CAGLIONI, al suo primo 3000, con il crono di 12’38”20.  Al maschile in gara la promessa PAOLO PUTTI che non ancora in condizioni dopo aver contratto il Covid, ottiene il crono di 10’05”31.

Leggi tutti i risultati

 

COLORADO ven. 30 apr. ’21                                       RMAC Outdoor Track and Field Championships

Ha gareggiato nella Stati Uniti, dove studia alla Western Colorado Univerity, la nostra promessa LAURA BRIGNOLI che ha ottenuto il nuovo P.B. nell’asta con la misura di 3.44, Laura aveva 3.35. La misura le assegna anche il Pass per gli Italiani Promesse di Grosseto.

Leggi il risultato

 

ALZANO LOMBARDO sab. 1 mag. ’21                     RIUNIONE DI INTERESSE NAZIONALE ASSOLUTI               

Ancora pioggia e freddo nella riunione di Alzano alla quale ha preso parte un gran numero di atleti della nostra società

La pioggia, a momenti molto forte, non ha risparmiato nessuna gara limitando a volte le prestazioni di tutti gli atleti.

Erano quasi due anni che CHIARA GUARRERA non correva i 100 piani, l’ultima volta nel luglio del 2019 a Bergamo in occasione dei regionali. Schierata senza accredito in 11^ batteria ha corso in un ottimo 12”59, crono che fa ben sperare per la completa ripresa ad alto livello della talentuosa velocista. Pioggia anche di personali per la nostre velociste con la junior TIZIANA BESTETTI che correndo in 12”93 si migliora di 2 centesimi. Più netto il miglioramento dell’allieva GAIA BARZIZZA che scende per la prima volta sotto il muro dei 13” correndo in 12”97 con 33 centesimi limati al P.B., mentre l’altra allieva CHIARA FRATUS, al suo primo 100, corre in 13”12. Da segnalare anche l’ottimo 13”13 di ILARIA MAZZOLENI.  Poca gloria per i nostri colori nella prova maschile, da segnalare solo lo junior STEFANO BORONI (11”47) e l’allievo PAOLO SOLDANI (11’52).

Sul giro pista diversi nostri atleti protagonisti; Ottimo 2° posto per MARTA PILEGGI che avvicina il P.B. correndo in 57”16. Exploit dell’allieva ANNA CAPORALI che correndo in 1’00”21 lima ben 1”67 centesimi al personale ed ottiene il PASS per gli Italiani allieve di Rieti. Di rilievo anche il progresso dell’altra allieva GIULIA RAVASIO che da 1”04”23 in un solo colpo balza a 1’01”87. Bene anche le due componenti della staffetta allieve dello scorso anno campionesse d’Italia, CAROLINA LORINI (1’00”72) e GIULIA MANZONI (1’01’11) entrambe al primo anno della categoria junior.

Sul giro di pista al maschile, concede il bis, dopo l’ottimo 800 metri di mercoledì a Rodengo Saiano, l’allievo DANIELE MAGRI che corre il suo primo 400 metri in 51”07 centrando subito il Pass per gli Italiani Allievi. Ottimo anche la promessa NICHOLAS TAGLIAFERRI che lima 29 centesimi al P.B. correndo in 51”57. P.B. anche per SIMONE VALTELLINA che da 52”56 si porta a 52”19.

Assenti i nostri migliori mezzofondisti che sono stati impegnati mercoledì scorso a Rodengo Saiano, da citare nei 1500 al femminile l’allieva ELISA FRATUS in 5’21”90 mentre fra i maschi ottiene il 2° posto PAOLO PUTTI con il tempo di 4’09”95.

Nei concorsi siamo presenti nel lungo femminile con GIORGIA DIZDARI e PAOLA ERCOLI che si aggiudicano i primi due posti del podio con la stessa misura di 5.37, la vittoria l’ha ottenuta Giorgia perché ha per due volte ottenuto la stessa misura di 5.37. Le altre SOPHIE BINDIKU 4.91 e l’allieva SERENA CALDARA 5.76 (aveva 4.41). FRANCESCO PETTINI è l’unico nostro atleta presente nel lancio del giavellotto ed ottiene la misura di 42.09 non lontana dal personale.

Leggi tutti i risultati

 

MANTOVA dom. 2 mag. ’21                                                      CRL MEETING LOMBARDIA

Finalmente dopo la pioggia delle ultime gare abbiamo potuto gareggiare in condizioni quasi ideali.

La riunione si apre per noi con l’ottimo risultato sui 100hs della multipista ELENA ROTA che frantuma il P.B. correndo in 15”96, aveva 17”59, mancando per solo 2 centesimi il limite per gli Italiani Promesse. P.B. nei 110hs anche per l’altro multipista DANIELE CORTINOVIS che lima il P.B. di 43 centesimi correndo in 18” 20.

Nota di merito negli 800 metri per GIORGIO BARBOTTI che vincendo la seconda serie in 2’02”24 migliora il personale, aveva 2’04”01.

Diversi i nostri lanciatori in gara oggi. Nel disco assoluto donne MEGAN SORTI, con il miglior lancio che atterra a 39.72, conquista il 2° gradino del podio e precede la compagna LAURA TORRIANI che lancia a 38.26.

Sempre MEGAN SORTI, all’ultimo lancio di finale del peso assoluto (4kg), ottiene la misura di 11.83 che le vale il 3° gradino del podio.

Nel disco allievi, con l’attrezzo da 1,5 kg YURI LICINI ottiene la misura di 38,69 che gli vale la 4^ posizione odierna; lo stesso atleta ottiene lo stesso piazzamento anche nel lancio del peso (5kg) con il miglior lancio che atterra a 13.49.

Ottimo anche GIACOMO LICINI che  nel disco assoluto scaglia l’attrezzo da 2kg a 43.73, misura che gli assegna il primo gradino del podio.

 

Leggi tutti i risultati

 

TRIESTE dom. 2 mag. ’21                                                             XXV^ Trieste Half Marathon

Ritorna sulla strada, da lui da sempre preferita, dopo le ultime uscite in pista, il nostro maratoneta ANTONINO LOLLO che ha partecipato alla mezza Maratona di Trieste. Per Nino un ottimo 8° posto con il crono di 1h06’58 a soli 18 secondi dal personale.

Leggi tutti i risultati

 

© Copyright 2014-2021 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169