14-03-2021 - CROSS: MOAD RAZGANI CAMPIONE ITALIANO JUNIORES
CROSS: MOAD RAZGANI CAMPIONE ITALIANO JUNIORES

CAMPI BISENZIO  sab/dom 13/14 marzo             FESTA DEL CROSS

 

Prima giornata di gare alla Festa del Cross a Campi Bisenzio e come da programma si assegnano i titoli Italiani di staffetta.

Per noi una doppia medaglia di legno che ci lascia un po' di amarezza, dopo la doppia vittoria dell’ultima edizione del 2019.

Per prime scendono in gara le ragazze schierate con ELISA FRATUS (allieva), FEDERICA DALFOVO (Junior), CLAUDIA LOCATELLI (Promessa) e VIOLA TAIETTI (senior).

Al lancio la nostra allieva, al debutto in una competizione nazionale, parte abbastanza bene e per ¾ di gara si mantiene in terza posizione, per poi cedere un po' nel finale consegnando il testimone al 6° posto. In seconda frazione Federica, anche se non in ottime condizioni, mantiene il 6° posto e lancia la nostra promessa Claudia che effettua una bella rimonta e consegna a Viola il testimone al quarto posto, che, l’ultima nostra frazionista, riesce a mantenere.

Questi i tempi e la posizione delle nostre Elisa (8’14” 6°), Federica (7’56” 6°), Claudia (7’12” 4°), Viola (7’35” 4°)

Al maschile schieriamo ALESSANDRO MOROTTI (allievo), CHIARI LUCA (junior), MOAD RAZGANI (junior) e GIOVANNI CROTTI (promessa). Purtroppo dopo l’infortunato ABDELHAKIM ELLIASMINE perdiamo anche il sostituto PAOLO PUTTI, febbricitante all’inizio della settimana, che viene sostituito dallo junior Luca Chiari.

Al lancio il nostro allievo si comporta molto bene conducendo la gara e cambiando al 2° posto con lo stesso tempo del primo frazionista della Winner Foligno, parte Luca che conduce fino a 500 metri dall’arrivo dopo ha una leggera flessione ma riesce a consegnare il testimone con 13” di ritardo in 4^ posizione. Il terzo nostro frazionista Moad, al momento il nostro atleta più in forma, conserva la 4^ posizione, cosi come l’ultimo frazionista, Giovanni, e per la seconda volta, nella giornata, restiamo ai piedi del podio.

Questi i tempi e le posizioni dei nostri Alessandro (6’07” 2°), Luca (6’29” 4°), Moad (6’14” 4°), Giovanni (6’16” 4°).

 

La domenica mattina le gare sono dedicate al CDS delle varie categorie e ai campionati Individuali.

Scendono per prime sui campi del parco di Villa Montalvo le nostre juniores che effettuano 3 giri del percorso pari a 6km, non parte la nostra migliore specialista FEDERICA DALFOVO che accusa dolori ad un piede già evidenziati durante la staffetta del giorno prima. La migliore, per i nostri colori, è GIADA CAGLIONI che si piazza al 49° posto e chiude in 26’10. Le altre si piazzano al 73° posto ILARIA VERGANI (28’02”) e al 77° posto CHIARA TOFFALORI (29’10). La nostra squadra junior ottiene il 15° posto con 113 punti.

Le senior/promesse si cimentano su 4 giri del percorso pari a 8km. Si comportano bene arrivando insieme VIOLA TAIETTI e CLAUDIA LOCATELLI che ottengono rispettivamente il 60° e il 62° posto percorrendo gli 8km in 32’23” per Viola e 32’31” per Claudia. La terza nostra rappresentante, MONICA ZAMBELLI, si piazza al 137° posto con il crono di 36’15”. La formazione delle promesse/seniores si è piazzata al 20° posto con il totale di 204 punti.

Fra gli junior uomini in gara il solo MOAD RAZGANI (nella foto di Francesca Grana/Fidal) che gareggia per il titolo italiano, la gara si disputa su 4 giri pari a 8km sotto una pioggia battente che a volte si trasforma in grandine.

Il nostro atleta gareggia in modo molto giudizioso controllando sempre le prime posizioni della gara, per i quattro giri Maod resta molto vigile rispondendo sempre ai tentativi di attacco degli avversari e riuscendo a 300 metri dall’arrivo ad involarsi per ottenere una strepitosa vittoria.

Dopo la squalifica subita ad Ancona, dove aveva nettamente vinto il titolo dei 1500, Moad si prende una bella rivincita sulla sfortuna mettendo in bacheca la sua prima maglia tricolore individuale.

La pioggia e la grandine rendono il terreno del parco molto pesante, condizioni molto sfavorevoli alle caratteristiche e alla corsa della nostra allieva ARIANNA ALGERI che nella prova riservata alla categoria, disputata su 2 giri pari a 4km, riesce ad essere protagonista fino a ¾ di gara per poi chiudere in 11^ posizione correndo in 15’41”. Le alte due allieve, ELISA FRATUS, reduce dalla staffetta del giorno prima, si è piazzata al 59° posto (17’00”) e MARTINA FIAMMARELLI al 124^ (18’59”).

La squadra allieve ha ottenuto la 13^ posizione con 144 punti.

Per ultimi gareggiano gli allievi con protagonista ancora il nostro  ALESSANDRO MOROTTI che dopo la bella prova in staffetta ottiene un lusinghiero 10° posto (17’05”) nella prova individuale disputata sui 5km. Per noi in gara anche PIETRO ORTENZI 92° (18’53”), GIOVANNI CREMASCHINI 105° (19’09), e LORENZO BIZZONI128° (19’33”)

Nella classifica di società allievi abbiamo totalizzato 143 punti che ci assegnano la 13^ posizione.

Da segnalare anche che le donne hanno ottenuto la 5^ posizione nella classifica della combinata.

Leggi tutte le classifiche di arrivo.

Leggi le classifiche Individuali e CDS

 

CREMONA sab 13/mar.                                                RIUNIONE NAZIONALE LANCI

Bella impresa della nostra promettente martellista, al primo anno junior, GIORGIA TOMBINI che in un solo colpo ha migliorato il personale di più di 4 metri, lanciando l’attrezzo da 4kg a 49.88, Giorgia aveva 45.49.

Nella gara odierna Giorgia già al secondo lancio aveva migliorato il suo P.B. il martello atterrato a 47.09.

È facile pronosticare, per la nostra junior, il prossimo abbattimento del muro dei 50 metri.

 

Leggi tutti i risultati.

 

 

© Copyright 2014-2021 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169