31-01-2021 - DIZDARI, PUTTI E NAVA ACCENDONO L'INDOOR
DIZDARI, PUTTI E NAVA ACCENDONO L'INDOOR

Alcuni nostri atleti in gara tra Veneto, Marche e Lombardia nell’ultimo fine settimana prima dell’inizio delle rassegne tricolori indoor.

 

ANCONA sab 30 gen ’21                      MEETING NAZIONALE INDOOR

Pomeriggio esaltante al Palaindoor di Ancona con la gara di salto in alto maschile. La poca gente presente, causa restrizioni Covid, non ha comunque impedito lo spettacolo di alcuni big della specialità.

Insieme a loro presente anche il nostro NICHOLAS NAVA che si è saputo difendere egregiamente. Per lui una progressione quasi perfetta fino a 2.14 (2.00 e 2.06 al 1^ tentativo, 2.10 alla 2^ prova e 2.14 alla 1^), per poi provare due tentativi a quota 2.18 e un ultimo a 2.20, suo personal best, purtroppo senza risultato. Con la misura di 2.14 il nostro atleta ha conquistato la terza posizione alle spalle di Eugenio Meloni, 2.18 per lui, e niente meno che il campione europeo indoor Gianmarco Tamberi, il quale ha messo a segno 2.32, standard per gli Euroindoor di Torun.

Leggi i risultati di Ancona

 

PADOVA sab 30 gen ’21                     7^ MANIFESTAZIONE NAZIONALE ASSOLUTA

L’appuntamento sotto i 50” nei 400 metri per la promessa  DAVIDE FRIGENI era stato solamente rimandato a questo weekend! Dopo il 50”26 di domenica scorsa, Davide torna al Palaindoor di Padova e sigla un bellissimo 49”49, muro dei 50 abbattuto e ottime prospettive per la stessa specialità all’aperto.

In campo femminile prima gara dell’anno per la quattrocentista FEDERICA PUTTI che rompe il ghiaccio con il buon crono di 56”25, conquistando la terza posizione nella gara odierna, alle spalle delle brave Polinari e Sartori. Inizia con un ottimo salto di qualità l’avventura tra le Under20 di CAROLINA LORINI: 1:00.20 per lei, nuovo personal best sia indoor (aveva 1:02.09) che outdoor (aveva 1:00.62). Il muro del minuto è sicuramente alla sua portata! In gara anche la neo-promessa BENEDETTA MAPELLI che con 1:00.82 non rimane distante da suoi migliori tempi al coperto.

La manifestazione termina con le gare dei 1500 metri. Il miglior risultato per i nostri colori arriva dall’allieva ARIANNA ALGERI che lima ben 5 secondi al precedente PB (aveva 4:46.89) e sigla un ottimo 4:41.21, conquistando la sesta posizione complessiva in una gara di valore dominata dalla quotata Federica del Buono, ritornata ad eccellenti livelli dopo una lunga assenza. 

In campo maschile in pista per noi l’Under18 ALESSANDRO MOROTTI che con 4:09.22 migliora di quattro secondi il precedente primato (aveva 4:13.27). Lo segue il compagno di colori LUCA CHIARI con 4:15.54, a pochi decimi dal suo miglior risultato sulla distanza. Un ottimo inizio per tutti i nostri mezzofondisti!

Leggi i risultati di Padova

 

PADOVA dom 31 gen ’21                     8^ MANIFESTAZIONE NAZIONALE ASSOLUTA

I protagonisti della domenica mattina di Padova sono i velocisti impegnati sui 60 metri piani. Prima gara di sprint con i colori giallorossi per l’allieva ELISAGIULIA GILBERTI che vince la sua batteria in un ottimo 8”10, personale migliorato di oltre 1 decimo (aveva 8”21).

Nella prova al maschile sono quattro i partecipanti della nostra società: il migliore è l’ostacolista juniores PAOLO GOSIO che sulla distanza piana sigla un buon 7”15, realizzando il suo nuovo PB (aveva 7”20); anche senza barriere in pista Paolo sa certamente farsi valere! In gara anche gli Under23 ANDREA BERTOLANI e DAVIDE VALETTI che chiudono la loro prova rispettivamente in 7”26 e 7”29. Buon esordio invece di STEFANO BORONI che con 7”34 arriva a un solo centesimo dal suo miglior tempo sulla distanza.

Leggi i risultati di Padova

 

SARONNO dom 31 gen ’21                        RIUNIONE NAZIONALE INDOOR ASSOLUTI

Porta bene la pedana della pista di Saronno alle nostre due tripliste GIORGIA DIZDARI e REBECCA ABBATE. Dopo l’esordio della scorsa settimana sono entrambe tornate per cimentarsi nuovamente nella gara di salto triplo, nella quale si sono classificate, rispettivamente, prima e seconda.

Giorgia compie una progressione di salti molto belli, partendo da 11.78 e giungendo sino a 11.96 (ripetuto in due prove), che le vale il nuovo primato personale migliorato di oltre 20 centimetri. Siamo certi che Giorgia, esperta lunghista, avrà molto da dimostrare anche in questa specialità. La compagna Rebecca atterra invece a 11.72, molto vicina alle sue migliori misure, confermando il suo stato di forma.

Leggi i risultati di Saronno

 

© Copyright 2014-2021 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169