12-07-2020 - OSTACOLI IN EVIDENZA A NEMBRO
OSTACOLI IN EVIDENZA A NEMBRO

VIGEVANO merc 8 luglio ’20            3° TAC GIOVANILE-ASSOLUTO

Nuovo appuntamento della nostra atleta  REBECCA ABBATE allo stadio di Vigevano per il 3° Test di Allenamento Certificato. Dopo il salto in lungo e i 200hs della scorsa settimana, la vediamo questa volta in gara nel salto triplo: Rebecca ricomincia la stagione con la discreta misura di 11.14 (+0.9).

Leggi i risultati di Vigevano

 

NEMBRO sab 11 luglio ’20                     RIUNIONE REGIONALE

Nembro e il Centro Sportivo Saletti sono tornati ad essere protagonisti dell’atletica lombarda. La bergamasca, e in particolare il paese di Nembro, sono stati il simbolo del difficile periodo appena vissuto e tornare a correre qui, in una gioiosa e spensierata giornata di gare, nonostante il tempo non troppo clemente, ci fa davvero molto piacere.

Diversi i nostri atleti giallorossi che hanno preso parte alla riunione. I saltatori dell’alto hanno rotto il ghiaccio e hanno dato il via alle competizioni. Buon inizio per NICHOLAS NAVA che inaugura la stagione saltando l’asticella posta a 2.06 e conquistando la 2^ piazza nella giornata odierna, alle spalle del talentuoso allievo Stronati (2.10).

Nel frattempo in gara anche le tripliste, sfavorite però dal fastidioso vento contrario. La nostra portacolori  REBECCA ABBATE, dopo l’11.14 di qualche giorno fa sulla pista di Vigevano, deve accontentarsi della misura di 11.01 (-3.1).

Tornato alle competizioni anche il saltatore DENIS RIGAMONTI che guida la classifica odierna del salto in lungo con un buon salto a 7.10 (-0.2). Purtroppo, Denis dopo essere scivolato al secondo salto, e aver effettuato altri 2 salti validi, ha preferito non continuare la gara per un male alla caviglia. Un inizio burrascoso per il nostro atleta, il quale, siamo certi, avrà altre occasioni in questa stagione per mostrare il suo valore. In gara anche LEONARDO CASTELLI che alla prima prova nella specialità ottiene 6.33 (-1.9).

Nell’ultimo concorso in programma per la giornata, il lancio del giavellotto, misura di 53.83 per STEFANO CORIA.

La prima gara di corsa della riunione vede la partecipazione dell’ostacolista allieva CHIARA MINOTTI che si cimenta per la prima volta nei 100 ostacoli h76 e, nonostante un forte vento contrario di -2.6, ottiene un ottimo 14”31, ampiamente al di sotto dello standard che era stato precedentemente fissato per i Tricolori Under 18.

In campo maschile vittoria per il neo-juniores SAMUELE MAFFEZZONI che alla prima esperienza con le barriere da 1 metro, sigla un buon augurante 14”20 (-1.3). Dietro di lui il compagno di allenamenti FABIO IZZO ferma il cronometro a 14”61 (-1.3) e lima il precedente personal best (aveva 14”65). Nella categoria promesse buon 14”93 (-0.8) per FEDERICO PIAZZALUNGA che non rimane troppo distante dai suoi migliori tempi sulla distanza. Un ottimo inizio per i nostri ostacolisti!

Chiudono la manifestazione le gare di corsa: 200 ed 800 metri. Nella prova di velocità unica nostra rappresentante la quattrocentista FEDERICA PUTTI che ottiene un buon 25”11, seppur con vento leggermente sopra il limite massimo consentito (+2.3). In campo maschile il migliore dei nostri è l’allievo SAMUELE RIGNANESE che ferma il crono ad un ottimo 22”38 (+1.6), migliorando di quasi 6 decimi il precedente personal best (aveva 22”96). Lo segue ROBERTO ROTA in 22”77 (+1.6)

Ottimo inizio sul doppio giro di pista per l’allieva primo anno ARIANNA ALGERI che vince la 2^ serie e sigla un benaugurante 2:17.98. La seguono la juniores PAOLA VESCOVI in 2:19.05 e la coetanea ILARIA VERGANI in 2:41.62, anch’ella alla prima esperienza sulla distanza.

In campo maschile 1^ serie di alto livello con partecipe il nostro ottocentista GIOVANNI CROTTI, quarta posizione complessiva per lui e il crono di 1:54.58. In gara altri tre atleti giallorossi: PAOLO PUTTI 2:00.30, ELIA CAVALLI 2:04.02 e LUCA CHIARI 2:05.15.

Leggi i risultati di Nembro

 

ENNA sab 11 luglio ’20                 MANIFESTAZIONE RIPRESA ATTIVITA’ IN PISTA

Questo weekend i colori giallorossi sono in pista anche in Sicilia. L’allieva SILVIA ALFANO, in vacanza sull’isola,al momento siamo in attesa della pubblicazione del risultato..

Leggi i risultati di Enna

 

TRADATE dom 12 luglio ’20                      RIUNIONE REGIONALE

Ripartita la stagione, ripartono anche le trasferte del fine settimana nel territorio lombardo. Oggi, domenica 12 luglio, l’appuntamento è a Tradate (VA) con gare di corsa e salti.

Subito una buona partenza di giornata grazie alla saltatrice in lungo GIORGIA DIZDARI che atterra alla misura di 5.30 (-1.8), e riapre la stagione con una prestazione non lontana dai suoi migliori salti.

La prima gara di corsa sono i 400hs dove vediamo alla partenza due nostre atlete: la migliore è SOPHIE BINDIKU che ferma il crono a 1:04.94, seguita dall’allieva JESSICA NAVA che lima il personal best, realizzato la scorsa settimana a Milano, e sigla 1:09.47.

Nel giro di pista, questa volta senza barriere, bella soddisfazione per MARTA PILEGGI che conquista la 1^ posizione nella gara odierna con l’ottimo crono di 57”14, nuovo primato personale (aveva 57”40). In gara anche l’allieva CAROLINA LORINI che sigla 1:01.28. In campo maschile crono di 52”55 per il velocista BIRANE NDAO, che purtroppo non riesce a ripetersi sotto il muro dei 52”. In gara anche GIORGIO SARDELLINI, per lui 55”29.

Leggi i risultati di Tradate

 

CASALMAGGIORE sab/dom 11/12 luglio ’20               CAMPIONATI REGIONALI DI PROVE MULTIPLE

I primi titoli regionali assegnati dopo il lungo periodo di stop sono quelli delle prove multiple, organizzati dall’ Atl. Interflumina E’ Più Pomì, sulla pista di Casalmaggiore. Presente il nostro decatleta DANIELE CORTINOVIS che vince il titolo di campione regionale under 20

1^ giornata

La giornata di sabato inizia con la prova dei 100 metri piani dove Daniele non riesce a far meglio di 12”05 (+0-5), recupera però punti nel salto in lungo con un ottimo 6.20 (-0.5). Segue la prova di getto del peso dove il nostro atleta scaglia l’attrezzo alla buona misura di 11.28. Molto vicino al personale nel salto in alto: 11.77 per lui e tre tentativi, purtroppo non riusciti, ad 1.80, suo PB. Alla fine della 1^ giornata di gare le fatiche si fanno sentire e nel “giro della morte”, ultima prova per sabato, Daniele realizza un normale 58”03.

 

2^ giornata

Non molto fortunato l’inizio della 2^ giornata di gare a causa del forte vento contrario. Nella prova dei 110hs, con un muro di -3.5 m/s, Daniele ferma il crono a 19”30. Segue la gara di lancio del disco dove scaglia l’attrezzo da 1,750 kg a 33 metri. Buone prestazioni arrivano dal salto con l’asta, dove giunge a soli 10 centimetri dal primato personale, 3.50 per lui quest’oggi, e nel lancio del giavellotto, dove supera il muro dei 50 metri, 50.73. Con il crono infine di 5:40.14 sui 1500 metri chiude le due giornate di fatiche.

 

100p

Lungo

Peso

alto

400m

110hs

Disco

Asta

Giavellotto

1500m

TOT.

12”05

6.20m

11.28

1.77

58”03

19”30

33m

3.50

50.73

5:40.14

5286

 

Leggi i risultati di Casalmaggiore

 

© Copyright 2014-2020 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169