22-09-2019 - LOLLO VINCE IN SICILIA; CORTINOVIS NEL DECATHLON
LOLLO VINCE IN SICILIA; CORTINOVIS NEL DECATHLON

RODENGO SAIANO 20 sett ’19                    XII GRAN PRIX DEL MEZZOFONDO

Venerdì 20 settembre a Rodengo Saiano, in provincia di Brescia, si è svolto il XII Gran Prix del Mezzofondo, manifestazione in ricordo di Cesare Pettinari, presidente del Club Sportivo San Rocchino, società organizzatrice dell’evento.

Lo sparo alla partenza dei 400 metri inaugura la serata di gare. Nella prima serie femminile presenti due nostre atlete MARTA PILEGGI e la juniores BENEDETTA MAPELLI , entrambi frazioniste della 4x400 medaglia d’argento a Rovereto. Marta trionfa nella serie d’apertura con l’ottimo crono di 58”14, vicino ai suoi migliori tempi, risultato che conferma il buon stato di forma della nostra quattrocentista. La compagna di squadra Benedetta non riesce invece a ripetersi, come fatto la scorsa settimana in occasione dei Cds under 23, sotto il muro dei 59”, e chiude il giro di pista in 3^ posizione complessiva con il tempo di 59”81. In gara presente anche l’atleta ALESSANDRA ANGIOLETTI che realizza 1’10”99.

Nel giro di pista al maschile personale stagionale eguagliato per la promessa ROBERTO ROTA che vince la seconda serie in 51”74. Lo segue il compagno di allenamenti ALESSANDRO PERICO che rimane sotto i 52”, per lui il crono di 51”99.

È il turno degli 800 metri dove la rientrante NICOLE POSSESSI, assente da due anni dalle competizioni per problemi alle ginocchia, sigla il crono di 2’23”51, davvero vicino al suo personal best di 2’22”99 realizzato a Rieti nel giugno del 2016. Un ottimo rientro che conferma il completo recupero della nostra atleta fa ben sperare per i prossimi appuntamenti agonistici. Nel doppio giro di pista al maschile presente EDOARDO IANNUCCI che ferma il cronometro a 2’03”83. Nella stessa serie GIORGIO BARBOTTI chiude in 2’05”52. 2’14”95 invece per l’allievo GIUSEPPE REBUZZI, non distante dai suoi migliori tempi.

Unica nostra rappresentante nella gara dei 3000 metri donne è CHIARA TOFFALORI che sigla il crono di 12’25”32. In campo maschile presenti invece quattro allievi rappresentanti dei colori giallorossi. Il migliore è FRANCESCO FORESTI che con il crono di 10’11”62 migliora il precedente personale di più di 20”. Lo seguono NICCOLO' DELPRATO, 10’25”00 alla prima esperienza sulla distanza, DAVIDE CAVAGNIS, che realizza il nuovo personal best di 10’29”56 e NICOLAS PARISI con 10’38”42, anch’egli prima volta in questa specialità.

Leggi i risultati di Rodengo Saiano

 

LANA 21/22 sett ’19                   “MULTIPLE D’AUTUNNO”

La cittadina di Lana, in provincia di Bolzano, è protagonista sabato 21 e domenica 22 settembre delle “Multiple d’autunno”, manifestazione di prove multiple che coinvolge gli atleti dalla categoria ragazzi/e sino agli assoluti. Per i nostri colori presente il decatleta juniores DANIELE CORTINOVIS che gareggia nel suo quarto decathlon di questa stagione.

1^giornata

La prima prova affrontata dal nostro atleta sono i 100 metri, che chiude nel tempo di 11”82 (-0.8), segue il salto in lungo dove purtroppo questa volta rimane di poco al di sotto del muro dei 6 metri, 5.90 per lui. Ottima prestazione invece nella prova di getto del peso dove scaglia l’attrezzo da 6kg alla misura di 11.50, migliorando il precedente personale di quasi 1 metro (aveva 10.68). Nel salto in alto supera l’asticella posta alla misura di 1.72, giungendo molto vicino allo stagionale fissato a soli 2 cm più su, e nel giro di pista ferma il cronometro a 56”11.

2^ giornata

Recuperate le fatiche della giornata precedente Daniele si presenta domenica mattina alla partenza dei 110 ostacoli posti ad altezza 1 metro e sigla il nuovo personale di 17”27 (-0.8), aveva 17”44. Alla pedana del disco realizza un buon lancio a 35.92 e nella gara di salto con l’asta valica la misura di 3.40 giungendo vicino al suo personale di 3.50, provato quest’oggi ma senza successo. La penultima gara affrontata è il lancio del giavellotto, specialità amata dal nostro atleta, il quale quest’oggi si esprime sopra i 50 metri, per lui un buon 50.45. L’ultima fatica delle due giornate sono i 1500 metri, dove ben si comporta e realizza, con 5’23”51, il suo secondo miglior tempo.

Daniele termina le intense giornate di gare con un punteggio complessivo di 5605 punti, suo miglior risultato di sempre nel decathlon juniores.

 

100m

lungo

Peso 6kg

alto

400m

110hs

Disco 1,750kg

asta

Giavellotto

800gr

1500m

11”82 (-0.8)

5.90 (0.0)

11.50

1.72

56”11

17”27 (-0.8)

35.92

3.40

50.45

5’23”51

 

Leggi i risultati di Lana

 

SAN GIOVANNI BIANCO 21 sett ‘19                29° OL GIR DI PUCC

Nel paesino di San Giovanni Bianco, in Valle Brembana, ritorna il tradizionale “Gir di Pucc”, manifestazione provinciale di corsa su strada giunta quest’anno alla 29^ edizione. Nella prova riservata alla categoria juniores, di poco più di 5km, medaglia d’oro per la bergamasca CLAUDIA LOCATELLI che taglia il traguardo in prima posizione.

Leggi i risultati di San Giovanni Bianco

 

CEFALU’ 22 sett ’19                        2^ TROFEO MARATONINA PERLA DEL TIRRENO

In una grigia domenica di settembre i nostri colori giallorossi illuminano la Sicilia. Il maratoneta ANTONINO LOLLO trionfa nel 2^ Trofeo Maratonina Perla del Tirreno, manifestazione di 21,097km per le vie del caratteristico paese di Cefalù. Nino ha percorso la distanza nel tempo di 1’10”59, distanziando di quasi 5 minuti il secondo classificato. Una gara che fa ben sperare per i prossimi Campionati Italiani sulla distanza, in programma fra 3 settimane.

Leggi i risultati di Cefalù

 

VIMODROME 22 sett ’19                       50° TROFEO FRIGERIO DI MARCIA

In questo weekend di gare si è disputata anche la finale del Trofeo Frigerio di marcia. Da Vimodrone, sede quest’anno della manifestazione, sono arrivati buoni risultati dagli specialisti del “tacco e punta”.

Seconda posizione nella gara odierna per l’esperta FEDERICA CURIAZZI che sui 5km di strada sigla il crono di 25’35, seguita, al terzo posto, dalla promessa BEATRICE FORESTI, per lei 25’43. In campo maschile un’altra bella prova per il Vice Campione Italiano under 23 JURIY MICHELETTI che chiude la sua fatica in 23’02, precedendo di poco più di un minuto il compagno di allenamenti MIKIAS MELI che fa registrare 24’23.Tra gli under 18 in gara l’allievo primo anno CHRISTIAN ROTA, che realizza un bel miglioramento cronometrico coprendo la distanza in 26’18. Una buona prestazione che fa ben sperare per la Finale dei Campionati di Società allievi/e del prossimo weekend.

Leggi i risultati di Vimodrone

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169