15-09-2019 - RIETI: CDS UNDER 23 - UOMINI TERZI - DONNE SESTE. SARONNO: REGIONALI ALLIEVI/E 7 MEDAGLIE
RIETI: CDS UNDER 23 - UOMINI TERZI - DONNE SESTE. SARONNO: REGIONALI ALLIEVI/E 7 MEDAGLIE

RIETI 14/15 sett. ’19               FINALE CAMPIONATO DI SOCIETA’ UNDER 23

Sulla pista dello stadio Raul Guidobaldi di Rieti le migliori dodici società Under 23, maschili e femminili, si sono sfidate per la conquista dello scudetto. L’Atletica Bergamo '59 Oriocenter, presente con entrambe le formazioni, conquista un bellissimo 3° posto con la squadra maschile e un altrettanto soddisfacente 6° posto con le donne; un risultato che conferma la nostra società tra migliori d’Italia a livello Under 23. Le medaglie conquistate sono in totale 12: 3 ori, 6 argenti e 3 bronzi.

1^ giornata

Nella giornata di sabato le gare sono inaugurate dal lancio del martello donne. Per i nostri colori in pedana la promessa LAURA TORRIANI che giunge vicino al suo primato personale realizzando la misura di 40.31 e portando 5 punti alla società.

Poca fortuna invece nel salto con l’asta uomini dove MATTIA CAPELLI non riesce a superare la misura d’entrata posta a 3.60.

Un solo balzo valido per lo juniores ANDREA GIUPPONI nella gara di salto triplo, 12.18 (+0.8) per lui.

Iniziano le gare di corsa e l’ostacolista ERICA MACCHERONE è la prima a presentarsi dietro i blocchi di partenza. Schierata in seconda serie ferma il cronometro a, un normale per lei, 14”99 (-0.8) e conquista 7 importanti punti per la causa societaria. Nella prova maschile bella medaglia d’argento e 11 consistenti punti per FEDERICO PIAZZALUNGA che sigla il crono di 14”83 (+0.9) e giunge secondo, unicamente dietro alle spalle dell’udinese Crnigoj.

Tolte le barriere è il turno dei velocisti. Per i nostri colori in pista la promessa ILARIA MAZZOLENI che vince la prima serie dei 100 metri correndo in 12”84 (+1.6) e portando 6 punti alla squadra. Buona prestazione anche in campo maschile dove ANDREA BERTOLANI sigla un ottimo 11”16 (+1.1), non distante dai suoi migliori tempi e conquista altri 5 punti per noi.

Ottima prestazione nel giro di pista per la juniores BENEDETTA MAPELLI che ferma il crono sotto il muro 59”, per la precisione 58”93, giungendo a soli 6 centesimi dal personal best. Quarto posto, ai piedi del podio, per l’azzurrino LUCA PIERANI che sulla stessa distanza fa registrare il crono di 49”70, portando 9 importanti punti alla causa giallorossa.

In concomitanza con i 400 metri si svolge la gara di disco maschile dove il nostro lanciatore GIACOMO LICINI, all’ultimo tentativo possibile, scaglia l’attrezzo da 2kg alla misura di 41.31, portando a casa ben 8 punti.

Non si smentisce neppure questa volta MARTA ZENONI che conquista un bellissimo oro nella gara dei 1500 metri e il massimo dei punti per la società. Per lei il normale crono di 4’25”31, a quasi 6 secondi di distacco dalla seconda classificata, la torinese Marangi. Podio e medaglia anche in campo maschile dove GIOVANNI CROTTI, alla prima uscita stagionale sulla distanza, giunge terzo siglando 3’58”58 e conquistando 10 importanti punti.

Nella gara di salto triplo femminile in pedana per noi GIORGIA DIZDARI che atterra alla misura di 11.16 (+0.8) portando 6 punti alla squadra.

Un'altra medaglia di bronzo per i nostri colori nella giornata di sabato, questa volta nella gara di salto in alto femminile. La promessa NOEMI COLOSIO valica al primo tentativo l’asticella posta ad 1.63, per poi tentare, senza successo, la misura di 1.66. Terzo gradino del podio per lei e 10 punti per la squadra.

È il turno dei 3000 siepi donne, alla partenza per i nostri colori MONICA ZAMBELLI che alla prima uscita stagionale sulla distanza ferma il crono a 13’17”37. Altri 6 punti per la squadra. Bellissima vittoria in campo maschile per lo juniores PAOLO PUTTI che vince la gara migliorando nettamente il suo primato personale. Per Paolo il nuovo PB di 9’38”62, aveva 9’50”84, realizzato lo scorso giugno a Imola. Medaglia d’oro per lui e il massimo dei punti alla società.

Le gare di marcia sui 5km regalano ai nostri colori altre due importanti piazzamenti e un totale di ben 21 punti. Nella prova femminile medaglia d’argento per BEATRICE FORESTI che chiude la prova nel nuovo personal best di 24’15”77 (precedente 24’26”02), preceduta solamente dalla quotata Barcella della Bracco Atletica. Medaglia di bronzo e altro primato personale per il compagno di allenamenti JURIY MICHELETTI. Juriy sigla l’ottimo tempo di 21’28”94, demolendo il precedente 21’45”22 realizzato sulla pista di casa.

In pedana per la gara di lancio del giavellotto il decatleta juniores DANIELE CORTINOVIS che all’ultimo tentativo a disposizione realizza un buon lancio alla misura di 51.20 portando alla società 8 punti.

Altro concorso in svolgimento quello del lancio del peso donne dove MEGAN SORTI scaglia l’attrezzo da 4kg alla misura di 10.72. Altri 6 punti per la nostra causa.

Chiudono la prima intensa giornata di gare le staffette 4x100. La formazione femminile composta da CHIARA VITALIILARIA MAZZOLENISILVIA FALGARI e l’ostacolista ERICA MACCHERONE realizza il crono di 50”71, medesimo tempo della Toscana Atl. Empoli Nissan. Il punteggio viene così diviso a 4.50 punti ciascuna. Il quartetto maschile con SIMONE MARTINELLIBIRANE NDAOFABIO IZZO e ANDREA BERTOLANI chiude il giro di pista in 43’62 conquista 5 punti.

2^ giornata

Anche la seconda giornata viene inaugurata dai concorsi. Nel salto con l’asta donne buona gara di LAURA BRIGNOLI che valica l’asticella posta a 3.10, conquistando un posto ai piedi del podio e 9 punti.

In concomitanza si svolge la gara di lancio del martello uomini dove il triplista ANDREA GIUPPONI, chiamato a coprire la gara, realizza la misura di 12.57.

Medaglia d’argento nella prima gara di corsa della giornata. MONICA RONCALLI ben si comporta nei 400hs e con il crono di 1’05”28 sale sul secondo gradino del podio e porta alla società 11 importanti punti. In campo maschile doppio impegno per FEDERICO PIAZZALUNGA che dopo l’argento sugli ostacoli alti si cimenta nel giro di pista con barriere e realizza il crono di 1’00”39 portando 6 punti alla squadra.

La saltatrice GIORGIA DIZDARI , dopo la gara di triplo di ieri, atterra alla misura di 5.16 (+0.7) portando alla squadra 5 punti.

Doppio impegno in questa trasferta anche per la lanciatrice LAURA TORRIANI che nella gara di lancio del disco scaglia l’attrezzo da 1kg a 37.42. Altri 7 punti per i nostri colori.

Dopo il bel risultato sul giro di pista nella giornata di ieri quest’oggi la juniores BENEDETTA MAPELLI corre i 200 metri nel nuovo personal best di 26”31 (+1.0). Migliora così il precedente primato di 26”74 e porta 7 punti alla squadra, confermando il suo buon stato di forma. Poca fortuna in campo maschile a causa della squalifica di LUCA PIERANI per invasione di corsia.

Medaglia d’argento nella gara di salto in alto per NICHOLAS NAVA che compie una bella progressione sino alla buona misura di 2 metri. Decide poi di ritirarsi senza provare ulteriori misure, risultato che comunque gli è sufficiente per salire sul secondo gradino del podio e portare 11 importanti punti.

Doppio giro di pista per la juniores PAOLA VESCOVI che chiude la sua fatica in 2’25”66; altri 4 punti alla società. Soddisfazioni invece in campo maschile dove GIOVANNI CROTTI conquista una bellissima medaglia d’oro e sale sul primo gradino del podio. Un avvincente finale con il milanese Braccia della Pro Sesto Atletica, nel quale riesce a spuntarla il nostro atleta per due centesimi di secondo: 1’55”74 per Giovanni e il massimo dei punti conquistati.

Ottima prestazione per il lanciatore juniores GIACOMO LICINI che nella gara di getto del peso, con l’attrezzo della categoria assoluta da 7.260kg, raggiunge la misura di 12.31, migliorando di quasi un metro il precedente primato di 11.43. 4 punti per lui in una gara di alto livello, vinta da Leonardo Fabbri dell’Atletica Firenze Marathon, in gara ai Mondiali di Doha fra poche settimane.  

Medaglia d’argento e 11 importanti punti nei 5000 metri grazie a FEDERICA ZENONI che con il crono di 17’37”71 si arrende solamente alla romana Chekwemoi.

Ancora un’altra buona prestazione per PAOLO PUTTI, che dopo l’oro sui 3000 siepi di ieri, corre i 5000 nel crono di 15’36”08 portando 7 punti ai nostri colori.

Nuovo impegno per la lanciatrice  MEGAN SORTI che quest’oggi nel lancio del giavellotto da 600gr realizza la misura di 30.38.

Un'altra medaglia d’argento al collo di un atleta giallorosso e altri 11 consistenti punti per noi. Questa volta il podio arriva grazie a DENIS RIGAMONTI che nella gara di salto in lungo atterra alla buona misura di 7.22 (+0.9), lasciandosi precedere unicamente da Chahboun Reda, autore quest’anno di grandi misure.

Come di consuetudine le staffette del miglio chiudono la manifestazione. La formazione delle donne giallorosse con ILARIA MAZZOLENIBENEDETTA MAPELLISARA LEIDI e MONICA RONCALLI realizza il crono di 4’01”60, mentre il quartetto maschile composto da BIRANE NDAOSIMONE PORETTIEDOARDO FOIADELLI e  LUCA PIERANI ben si comporta e sigla 3’23”93.

Leggi i risultati di Rieti

Leggi le classifiche di squadra

 

TUTTI I RISULTATI DEI NOSTRI ATLETI

 

DONNE

         

Class.

Atleta

Cat.

Gara

Risultato

Punti

Totale

1

Zenoni Marta

PF

1500

4:25.31

12,0

 

2

Zenoni Federica

PF

5000

17:37.71

11,0

 

2

Roncalli Monica

PF

400hs

1:05.28

11,0

 

2

Foresti Beatrice

PF

Marcia 5km

24:15.77

11,0

 

3

Colosio Noemi

PF

Alto

1.63

10,0

 

4

Brignoli Laura

JF

Asta

3.10

9,0

 

6

Mapelli Benedetta

JF

200

26.31

7,0

 

6

Maccherone Erica

JF

100hs

14.99

7,0

 

6

Torriani Laura

PF

Disco

37.42

7,0

 

6

4x400 (Mazzoleni - Mapelli - Leidi - Roncalli

PF

4x400

4:01.60

7,0

 

7

Mazzoleni Ilaria

PF

100

12.84

6,0

 

7

Zambelli Monica

PF

3000sp

13:17.37

6,0

 

7

Dizdari Giorgia

JF

Triplo

11.16

6,0

 

7

Sorti Megan

JF

Peso

10.72

6,0

 

8

Mapelli Benedetta

JF

400

58.93

5,0

 

8

Dizdari Giorgia

JF

Lungo

5.16

5,0

 

9

Vescovi Paola

JF

800

2:25.66

4,0

 

10

Sorti Megan

JF

Giav.

30.38

3,0

133,0

8

Torriani Laura

PF

Martello

40.31

5,0

 

8

4x100 (Vitali - Mazzoleni - Falgari - Maccherone)

PF

4x100

50.71

4,5

 
             
 

UOMINI

         

Class.

Atleta

Cat.

Gara

Risultato

Punti

Totale

1

Crotti Giovanni

PM

800

1:55.74

12,0

 

1

Putti Paolo

JM

3000sp

9:38.62

12,0

 

2

Piazzalunga Federico

JM

110hs

14.83

11,0

 

2

Nava Nicholas

PM

Alto

2.00

11,0

 

2

Rigamonti Denis

PM

Lungo

7.22

11,0

 

3

Crotti Giovanni

PM

1500

3:58.58

10,0

 

3

Micheletti Juriy

PM

Marcia 5km

21:28.94

10,0

 

4

Pierani Luca

JM

400

49.70

9,0

 

5

Licini Giacomo

JM

Disco

41.31

8,0

 

5

Cortinovis Daniele

JM

Giav.

51.20

8,0

 

6

Putti Paolo

JM

5000

15:36.08

7,0

 

6

4x400

PM

4x400

3:23.93

7,0

 

7

Piazzalunga Federico

JM

400hs

1:00.39

6,0

 

8

Bertolani Andrea

JM

100

11.16

5,0

 

8

4x100

JM

4x100

43.62

5,0

 

9

Licini Giacomo

JM

Peso

12.31

4,0

 

10

Giupponi Andrea

JM

Martello

12.57

3,0

 

11

Giupponi Andrea

JM

Triplo

12.18

2,0

141,0

 

Pierani Luca

JM

200

sq.

0,0

 
 

Capelli Mattia

JM

Asta

n.n.

0,0

 

 

 

SARONNO 14/15 sett. ’19                  CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI/E

Dopo i campionati regionali juniores e promesse dello scorso fine settimana è ora il turno degli allievi. Sabato 14 e domenica 15 settembre sulla pista di Saronno molti under 18 si sono sfidati per la conquista del titolo regionale lombardo. Per molti di loro i campionati hanno rappresentato l’ultima prova prima della finale Oro dei Campionati di società in programma fra due settimane. Al termine delle due giornate l’Atletica Bergamo '59 Oriocenter ha conquistato un bottino di 7 medaglie: 5 oro e 2 d’argento.

Di seguito i migliori risultati degli atleti giallorossi.

1^giornata

Medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa regionale per la martellista EVELIN EPIS che scaglia l’attrezzo alla buona misura di 51.81 metri. In gara anche GIORGIA TOMBINI che fa registrare 41.48 e conquista la 4^ posizione complessiva. Giorgia poche ore dopo arriva 6^ nella gara di getto del peso con il risultato di 10.26.

Primo gradino del podio e titolo lombardo nei 110hs per l’azzurrino SAMUELE MAFFEZZONI che dopo un ottima batteria sotto il muro dei 14”, 13”98 (+0.2) per lui, vince la finale con un altrettanto buono 14”03 (-0.3). Vittoria che si aggiunge ad una già soddisfacente stagionale.

Diversi velocisti in gara nei 100 metri, il migliore dei nostri è STEFANO BORONI che sigla 11”63 (-0.6) e realizza il nuovo primato personale. Poca fortuna invece per SAMUELE RIGNANESE che a causa di un problema fisico non riesce a concludere nel migliore dei modi la gara. Speriamo in una sua veloce e completa ripresa.

Giro di pista per GIULIA MANZONI che chiude la sua prova in 1’02”40. In campo maschile il migliore è GIORGIO SARDELLINI che ben si comporta e realizza il crono di 55”83, non lontano dai suoi migliori tempi.

Nel salto triplo discreta prova di MATTEO GAVAZZENI che atterra alla misura di 12.24 (-0.5)

Buona prestazione per LUCA CHIARI nella prova dei 2000 siepi dove migliora il vecchio personal best di quasi 3 secondi e sigla 6’35”42. Per Luca il 4° posto complessivo.

Ottima conclusione di giornata con la medaglia d’oro e il titolo di campionessa regionale per MARTINA CASIRAGHI che trionfa nei 5km di marcia con l’ottimo crono di 24’18”82, molto vicino ai suoi migliori tempi. Da segnalare anche il nuovo personal best del marciatore CHRISTIAN ROTA che sigla 24’52”91.

2^ giornata

Doppio titolo regionale per l’ostacolista SAMUELE MAFFEZZONI che nella giornata di domenica ha trionfato anche nella gara di salto in lungo atterrando al nuovo primato personale di 6.94.

Altre due medaglie per i colori giallorossi grazie alle saltatrici con l’asta. LORENZA ROCCHI conquista la medaglia d’oro valicando l’asticella posta a 3.20, per poi tentare, senza successo, la misura di 3.30. La segue sul secondo gradino del podio ALICE BONETTI con la misura di 3.10.

Prova di 400hs per MICHELE ROTA che fa registrare il buon tempo di 58”58, non troppo distante dai suoi migliori tempi.

Doppio impegno in questi campionati regionali anche per GIULIA MANZONI che nella giornata di domenica corre il doppio giro di pista siglando il crono di 2’26”24.

Bella medaglia d’oro nel salto in alto per LEONARDO CASTELLI che dopo l’1.88 saltato a Chiuro qualche settimana fa si migliora quest’oggi sino a 1.91. Buona prova anche per l’altro saltatore in gara LUCA PELLEGRINI che valica l’asticella posta alla misura di 1.83 conquistando la 5^ piazza.

5^ posizione anche per GIULIA MARTENSINI nel salto in lungo, per lei la misura di 4.82 (+0.7).

Nel lancio del disco GRETA BERGAMINI ottiene un ottimo quarto posto con la misura di 27.27.

Nella prova di velocità di oggi, i 200 metri, altro primato personale per STEFANO BORONI che corre la distanza nel crono di 23”71 (+0.0), migliorando il precedente 23”83.  

Nella prova dei 3000 siepi donne 11’45”86 per CRISTIANA LOCATELLI che giunge in 6^ posizione complessiva. Altro bel risultato e altro primato personale per LUCA CHIARI che nella gara dei 3000 metri giunge 6° con il crono di 9’12”77.

Leggi i risultati di Saronno

 

 

 

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169