21-07-2019 - LUCA PIERANI UNA STAFFETTA PIENA DI RIMPIANTI
LUCA PIERANI UNA STAFFETTA PIENA DI RIMPIANTI

BORAS (Svezia) 18/21 luglio ’19         CAMPIONATI EUROPEI UNDER 20

Sono iniziati giovedì 18 luglio i Campionati Europei under 20 nella cittadina di Boras, ancora una volta è la Svezia che ospita uno degli appuntamenti continentali più importanti della stagione.

Tra i 74 azzurrini convocati presente anche il nostro quattrocentista LUCA PIERANI. Luca nella giornata di sabato 20 luglio prende parte alle batterie di qualificazione della staffetta 4x400; schierato in seconda frazione, contribuisce al secondo posto della formazione azzurra nella prima eliminatoria, che con il crono di 3’11”49 ottiene il passaggio diretto del turno. Nella finale disputata domenica l’Italia presenta una formazione da medaglia con il Vice-Campione Italiano juniores Francesco Rossi, il nostro Luca, il Campione Italiano allievi Lorenzo Benati e il fresco Campione Europeo under 20 Edoardo Scotti. Ben si comportano i primi due frazionisti che lanciano la squadra verso una concreta possibilità di podio, tuttavia, un tamponamento al secondo cambio fra Benati e un avversario francese obbliga l’atleta azzurro a fermarsi e a riprendere la corsa, la squadra azzurra perde così molto terreno e importanti posizioni sulle altre formazioni. Benati e Scotti compiono un bellissimo recupero, ma non riescono purtroppo a trascinare la formazione azzurra ad una medaglia. I nostri ragazzi tagliano il traguardo in 4^ posizione siglando il crono di 3’08”76, a solo un decimo dal bronzo, alle spalle di Turchia, Repubblica Ceca e Spagna. Molto rammarico per una staffetta che avrebbe potuto regalare un'ultima importante medaglia a questa bellissima trasferta italiana.

Nonostante il podio sfumato, resterà per Luca l’importante e senz'altro unica esperienza di una finale europea.

Leggi tutti i risultati di Boras

Foto: FIDAL COLOMBO/FIDAL

 

CELLE LIGURE 18 lug ’19             31°MEETING ARCOBALENO

Trasferta in terra ligure per alcuni nostri atleti che hanno preso parte al 31° Meeting Arcobaleno sulla pista di Celle Ligure. Tanti gli atleti europei ed internazionali presenti alla manifestazione e diversi anche i buoni risultati per i nostri colori.

La prima delle nostre atlete a presentarsi dietro i blocchi di partenza è la promessa MONICA RONCALLI che continua la sua ottima progressione sui 400hs siglando il nuovo primato personale di 1’01”45, migliorando il tempo di 1’01”80 registrato qualche giorno fa sulla pista di casa. Un ottimo e incoraggiante risultato in vista dei Tricolori Assoluti in scena il prossimo weekend.

Doppio giro di pista per l’ottocentista MATTIA GARAU che non riesce a mantenersi sugli ultimi tempi da lui realizzati e chiude la sua fatica in 1’57”44.

Soddisfazione invece per lo juniores FEDERICO PIAZZALUNGA che è in grado di esprimersi molto bene anche sulle barriere da 106cm, riservate alla categoria assoluta. Federico corre un’ottima prova e ferma il crono a 14”67 (+0.3), nuovo personal best.

Sulla prova senza barriere la promessa DAVIDE FRIGENI si mantiene ancora una volta molto vicino alla barriera degli 11”, siglando 11”06 (+0.6)

Ottimo risultati arrivano dal giro di pista dove una rientrante MARTA PILEGGI trionfa nella prima batteria e abbatte il precedente personale di quasi 1 secondo, abbassandolo sino a 57”74 (aveva 58”56). Un grande miglioramento che fa ben sperare per ulteriori gare sulla distanza. Nella stessa batteria anche la promessa ILARIA MAZZOLENI che rimane come la compagna sotto il muro del minuto, siglando 59”87. In campo maschile un altro bel tempo per il velocista juniores BIRANE NDAO che fa registrare 50”78 e dimostra di sapersi ben difendere anche su questa distanza. In gara anche la promessa DAVID MIGLIORATI N'DOUA che in una serie extra ferma il crono a 52”38.

Gara finale della giornata sui 200 metri dove FEDERICA PUTTI e l’allieva primo anno CHIARA GUARRERA, schierate entrambe nella prima batteria, chiudono rispettivamente in 25”20 (+0.4) e 25”24 (+0.4), non distanti dai loro migliori tempi sulla distanza.

Leggi tutti i risultati di Celle Ligure

 

ROVELLASCA 18 lug ’19                          3^ NOTTURNA DI ROVELLASCA

Poca partecipazione, ma buoni e incoraggianti risultati alla 3^ e ultima notturna di Rovellasca. Negli 800 metri uomini MOAD RAZGANI si comporta egregiamente e vince la seconda serie con l’ottimo crono di 1’55”72, abbattendo il precedente primato personale fissato a 1’58”44. Miglioramento anche in campo femminile per GIULIA MANZONI che sulla stessa distanza sigla 2’21”07, limando il precedente 2’23”79.

Un’altra soddisfazione della serata giunge dalla gara dei 200 metri piani dove la juniores BENEDETTA MAPELLI porta il personal best sulla distanza a 26”74 (+0.3). In gara anche  ALESSANDRA ANGIOLETTI che fa segnare il crono di 29.27 (+0.2).

Leggi tutti i risultati di Rovellasca

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169