28-06-2019 - MEETING DI NEMBRO: VINCE MARTA ZENONI
MEETING DI NEMBRO: VINCE MARTA ZENONI

Nella calda serata di venerdì 28 giugno va in scena il XXIII Meeting Internazionale “Città di Nembro”, allestito dall’attenta organizzazione dell’Atletica Saletti, società di casa. La riunione vede la presenza di un numero importante di atleti stranieri provenienti dai diversi Continenti; è un appuntamento che sta acquisendo negli anni un respiro sempre più internazionale.

In una manifestazione di elevato spessore tecnico, non può mancare la prestazione di qualità della nostra mezzofondista MARTA ZENONI, che impegnata nella gara sui 3000 metri realizza un altro bellissimo risultato, accompagnata dal tifo dell’intera tribuna. Marta affronta la prima parte di gara sulla scia della britannica Pratt Aimee, per poi allungare il passo a poco più di due giri dalla fine e tagliare il traguardo in solitaria con l’ottimo crono di 9’06”48. Il risultato siglato rappresenta, oltre che il sesto crono di sempre per un atleta under 23, anche il primato personale migliorato di quasi 13 secondi rispetto al precedente.

Un altro atleta giallorosso sul podio del Centro Saletti è la promessa ABDELHAKIM ELLIASMINE, che nella prova sugli 800 metri riesce a guadagnare la 6^ posizione complessiva. Akim, schierato nella prima serie, guida la gara e sigla il nuovo personal best di 1’49”37, aveva 1’49”83, realizzato sempre sulla medesima pista lo scorso anno. Peccato per Akim non aver avuto la possibilità di gareggiare nella terza serie, quella più quotata, insieme ai migliori della specialità. Nella stessa gara in pista anche il compagno di allenamenti GIOVANNI CROTTI che segna il tempo di 1’51”32.

Altre interessanti prestazioni sono state realizzate dai nostri atleti, a partire dai 100 ostacoli donne. Schierata per noi dietro i blocchi di partenza la juniores ERICA MACCHERONE che si ripete sui suoi migliori tempi, fermando il cronometro a 14”42 (+1.3), ad un solo centesimo dalla sua miglior prestazione realizzata qualche settimana fa ai Tricolori di Rieti. Una bella esperienza per Erica che ha potuto confrontarsi con atlete di alto livello, come la venezuelana Genesis Romero, vincitrice della gara con un bellissimo 13”14 (+1.5).

Altro confronto importante quello per la giovane allieva primo anno CHIARA GUARRERA che, dopo le interessanti prestazioni ai Campionati Italiani allievi/e di Agropoli, che le hanno permesso la partecipazione al Meeting, ha avuto la possibilità di gareggiare con atlete assolute di livello. Chiara, schierata nella prima batteria delle eliminatorie, sigla il crono di 12”35 (-0.4).

Sul giro di pista in gara l’esperta quattrocentometrista FEDERICA PUTTI che chiude la sua fatica in 55”31, non riuscendo per poco a ripetersi sotto il muro dei 55”, così come fatto la settimana scorsa a Milano dove ha realizzato un ottimo 54”71. La gara della serata è vinta dalla poliziotta Ayomide Folorunso con un bellissimo 52”43, record del Meeting. In campo maschile prova invece in solitaria per lo juniores azzurrino LUCA PIERANI, il quale, a causa di un ritardo alla conferma iscrizioni, non ha avuto il diritto di gareggiare in una delle serie. Per lui il tempo di 48”85.

Il saltatore DENIS RIGAMONTI prende parte alla prova di salto in lungo, un’altra gara particolarmente sentita in questa manifestazione. Denis nella fase eliminatoria effettua un solo salto valido alla misura di 7.41 (-0.2) che gli assicura un posto nella finale, dove riesce a migliorarsi di un centimetro atterrando a 7.42 (+0.7). Per lui la 6^ posizione complessiva e un altro risultato non lontano dai migliori salti realizzati in questa stagione.

Nella gara di salto con l’asta donne in pedana per noi TATIANE CARNE che dopo aver saltato al primo tentativo l’asticella posta a 3.80, sua misura d’entrata, tenta i 4 metri, tuttavia, purtroppo, senza successo. Per Tatiane il 7° posto finale, in una gara di livello vinta dalla quotata Helen Falda con la misura di 4.30 e tre tentativi a 4.45.

Leggi tutti i risultati di Nembro

 

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169