06-05-2019 - CDS ALLIEVI/E IN CORSA PER LA FINALE “A”; SAMUELE MAFFEZZONI IN EVIDENZA SUI 110HS (14”00)
CDS ALLIEVI/E IN CORSA PER LA FINALE “A”; SAMUELE MAFFEZZONI IN EVIDENZA SUI 110HS (14”00)

MARIANO COMENSE sab/dom 4/5 mag. ’19                      CDS ALLIEVI/E 1^ FASE

Inizia a Mariano Comense la stagione dei Campionati di Società con la disputa della prima fase per gli Allievi e le Allieve.

Dopo 2 giornate di gare la classifica di società in Lombardia ci vede al 3° posto fra le Allieve con 12740 e al 4° fra gli Allievi con 11780.  Fra 15 gironi, a Saronno, entrambe le formazioni devono migliorare il punteggio per centrare l’obbiettivo minimo della qualificazione alla finale Nazionale “A” alla quale parteciperanno le prime 12 società italiane per ogni categoria.

PRIMA GIORNATA

Si parte come da programma con gli ostacolisti. Fra le allieve in pista nei 100hs la sola ELISA VERZEGNASSI che purtroppo sbaglia il penultimo ostacolo e chiude in 16”33. Nei 110hs EDOARDO CORTI si ferma prudenzialmente durante il riscaldamento per un leggero risentimento alla coscia, mentre il nostro numero uno SAMUELE MAFFAZZONI effettua una corsa sugli ostacoli quasi perfetta per forza ed eleganza, e sebbene corra contro un muro di vento (-2.2 m.s.) ferma il crono a 14”00 migliorando di 17 centesimi il P.B.,  e conquistando anche il 1° gradino del podio.  

Exploit di CHIARA GUARRERA che corre la seconda batteria dei 100 piani, con vento contrario di -1-4 m.s.,  in 12”45 limando ben 33 centesimi al P.B., per lei il 2° posto nella gara odierna. Sempre sui 100, al maschile, bene anche DANIELE MINOTTI che si migliora di 4 centesimi correndo in 11”47.

Sul giro di pista conferma di CAROLINA LORINI che corre in un ottimo 1’01”16, bene anche GIULIA MANZONI (1’02”00) e ELEONORA VACCARI (1’02”07) che si migliora di 1 centesimo, al maschile il migliore è MICHELE ROTA con il crono di 53”15.

Ancora un miglioramento, nei 1500 metri, della talentuosa FEDERICA DALFOVO che nei 1500 si porta a 4’48”30 (aveva 4’51”34) piazzandosi sul 3° gradino del podio. Nella stessa prova, al maschile, debutto stagionale, in pista, vincente per MOAD RAZGANI che sale sul 1° gradino del podio correndo in 4’09”46, migliorandosi nettamente, aveva 4’19”69 ed ottenendo il PASS per gli Italiani di categoria.

Nei 2000 siepi GIADA CAGLIONI si ferma a 8’12”54, bene anche ILARIA VERGANI che con 8’19”87 avvicina il limite per gli italiani (8’17”00). Nella stessa gara, al maschile, CHIARI LUCA, dopo quello sui 1500, ottiene il suo 2° PASS per gli Italiani correndo 6’38”28 che gli vale la 4^ posizione odierna.

Nei lanci grande protagonista EVELIN EPIS che ottiene il il 2° gradino del podio nel martello (3kg) lanciando a 50.14 a pochi centimetri dal personale. La stessa atleta si migliora di 33 cm anche nel peso (3kg) con la misura di 10.43, seguita ad un solo cm da GRETA BERGAMINI, anche per lei un miglioramento di 8 cm.

Al maschile si effettuano il disco e il giavellotto, con l’unica nota positiva per il settore che arriva dal nuovo ANDREA MILESI che con pochi giorni di allenamenti scaglia il giavellotto (gr500) a 37.36 e nel disco effettua tre lanci nulli di settore molto lunghi.

Nei salti al femminile debutto con i nostri colori di GIULIA UBIALI che nell’alto si ferma a 1.45, mentre nel lungo maschile SAMUELE MAFFAZZONI, dopo la vittoriosa prova sugli ostacoli, effettua un solo salto atterrando a 6.81 e portando punti pesanti alla causa della società.

Chiudono la lunghissima prima giornata le staffette 4x100. Le allieve si schierano con CHIARA GUARRERA, CAROLINA LORINI, SILVIA ALFANO e ALICE MARTINELLI che purtroppo commettono un errore sull’ultimo cambio con la caduta del testimone poi recuperato da Alice ed un ovvio aggravio sul crono finale (55”85”).

Bene invece i maschi, schierati con MICHAEL SECCI, ALESSIO BAZZOTTI, SAMUELE RIGNANESE e DANIELE MINOTTI, che con cambi di sicurezza ottengono il crono di 44”62, tempo che assegna loro il 3° gradino del podio ed anche il PASS per gli Italiani Allievi.

SECONDA GIORNATA

Freddo con temperatura sotto i 10 gradi e vento gelido a raffiche che cambiava spesso direzione non hanno sicuramente aiutato gli atleti nelle loro prestazioni.

Per noi inizia la giornata MICHELE ROTA che corre il giro di pista con ostacoli, per lui il crono di 58”16, a soli 3 centesimi dal personale, che gli assegna il 3° gradino del podio.

Doppia fatica anche per FEDERICA DALFOVO che negli 800 metri conquista ancora il 3° gradino del podio correndo in 2’20”90.

I 200 piani si disputano con un forte vento a favore del rettilineo d’arrivo. Al femminile la migliore è stata ELEONORA VACCARI cronometrata in 26”93 (vento +3.9 m.s.); al maschile DANIELE MINOTTI corre in 23”37 (vento +1.8 m.s.), debutta SAMUELE RIGNANESE che, ancora in ritardo di preparazione dopo il lungo stop per l’infortunio subito alle indoor, segna il crono di 23”48 (vento +1.6 m.s.).

Il freddo e le  raffiche di vento gelido condizionano molto le due gare sui 3000 metri, GIADA CAGLIONI non fa meglio di 11’46”07, mentre MOAD RAZGANI deve rallentare molto nell’ultimo km perché colpito da un forte dolore al fianco chiude in 9’19”36.

Il vento trasversale impedisce alle saltatrici con l’asta di esprimersi al meglio, LORENZA ROCCHI dopo aver rischiato l’eliminazione sulla misura di entrata dei 3 metri superati al terzo tentativo  ottiene il 2° gradino del podio con 3 metri e 10cm., seguita al 3° posto da ALICE BONETTI che si riconferma superando ancora i 3 metri.

Nel lungo la nostra migliore, SOFIA MORZENTI , si ferma a 4.58 (vento -2.7 m.s.).

Nell’alto uomini superano l’asticella posta a 1.76 il debuttante LEONARDO CASTELLI e DAMIANO TRIBBIA.

Male le allieve nel disco, la migliore GRETA BERGAMINI non fa meglio di 23.68.

Chiudono i due giorni di gare le staffette 4x400, noi schieriamo solo le ragazze con MARTA VALLI, GIULIA MANZONI  , ELEONORA VACCARI e CAROLINA LORINI che chiudono in un modesto 4’13”52.

 

Leggi tutti i risultati

 

CASALMAGGIORE  dom. 5 mag. ’19                        1^ PROVA MEETING SILVER LOMBARDIA

Pioggia e soprattutto freddo a Casalmaggiore per la disputa della 1^ prova del circuito SILVER della Lombardia dedicato principalmente ai mezzofondisti.

Ritorna in pista MARTA ZENONI sugli 800 piani che non correva dal 7 luglio 2017, per lei una buona prova chiusa al 2° posto con il crono di 2’08”90 preceduta da Stefania Biscuola (2’08”02). Da segnalare anche il 2’20”52 della junior PAOLA VESCOVI.

Sempre negli 800 metri, al maschile, vittoria con il crono di 1’49”90, vicino al personale, per ABDELHAKIM ELLIASMINE, ottimo 4° posto per GIOVANNI CROTTI  che con il crono di 1’51”00 si migliora di 36 centesimi ed ottiene il PASS per gli Italiani Promesse e per gli Assoluti. Bene anche MATTIA GARAU 1’56”22, lo junior  ELIA CAVALLI che con 2’01”44 disintegra il vecchio personale di 2’05”41 e OMAR HAMDOUNE  2’03”40, anche per lui nuovo personale aveva 2’05”71.

Leggi tutti i risultati

 

SPINETTA MARENGO dom. 5 mag. ’19                  LA 10 KM DELLA FRASCHETTA - 4ª EDIZIONE

Ancora una vittoria per il nostro ANTONINO LOLLO che in Piemonte vince la gara nazionale su strada sui 10km correndo nell’ottimo crono di 30’50

Leggi tutti i risultati

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169