25-04-2019 - TUTTE LE GARE DEL 25 APRILE: PIAZZALUNGA LIMITE PER GLI EUROPEI JUNIOR NEI 110hs (14”10)
TUTTE LE GARE DEL 25 APRILE: PIAZZALUNGA LIMITE PER GLI EUROPEI JUNIOR NEI 110hs (14”10)

MODENA gio.25 apr. ’19                                             41^ TROFEO LIBERAZIONE

Iniziano forte gli ostacolisti giallorossi, scendono per primi in pista gli Junior sui 110hs con le barriere h 100. Il campione Italiano indoor dei 60hs, FEDERICO PIZZALUNGA,  corre la prima batteria insieme al bellunese Cristopher Cechet, secondo ad Ancona dietro il nostro atleta, entrambi gli atleti fermano il crono a 14”10 (vento +1.7 m.s) tempo che è ampiamente sotto il limite richiesto dalla Fidal per gli Europei Juniores di Boras in Svezia. Per Federico anche la soddisfazione del 1° posto ed un miglioramento del P.B. di 18 centesimi. Nell’altra batteria corre il suo primo h. 100 FABIO IZZO e subito timbra il cartellino con il crono di 14”89 (vento + 0.7) ottenendo PASS per gli italiani di categoria.

Vittoria giallorossa sulla stessa distanza anche fra gli allievi, ostacoli h 0.94, con SAMUELE MAFFEZZONI che inizia l’anno migliorandosi di ben 23 centesimi, per lui il crono di 14”17. Corre per la prima volta gli h 0.94 l’altro allievo, EDOARDO CORTI, che ferma il crono a 15”21 salendo sul 3° gradino del podio. Per entrambi gli allievi arriva il PASS per gli Italiani di Agropoli.

Brave anche le nostre 3 atlete in gara sui 100hs con le barriere h. 0.84. La migliore è la junior ERICA MACCHERONE che, dopo i vari infortuni del periodo invernale, inizia bene la stagione outdoor correndo in 14”74, tempo che le vale la 5^ posizione odierna. Dopo diversi anni, era il 2015, corre gli ostacoli brevi anche MONICA RONCALLI che porta il P.B. a 15”04 (aveva 16”41). Parte bene anche l’altra junior  REBECCA ABBATE   che corre in 15”60. Tutte e tre le nostre ostacoliste ottengono il PASS per gli Italiani di Rieti.

Nei 100 piani torna dopo quasi due anni, l’ultima volta li aveva corsi nel giugno del 2017, ANDREA BERTOLANI  che ovviamente senza tempo d’iscrizione è partito in 20ma batteria ed ha corso in solitaria in 11”09, per Andrea anche la soddisfazione del PASS per gli Italiani Juniores.

Dopo la gara sui 100hs di 2 ore prima, si ripresenta ai blocchi di partenza, nei 100 piani, MONICA RONCALLI che non finisce di stupire correndo in 12”22, crono che migliora il P.B. di ben 44 centesimi e le assegna un secondo PASS per gli Italiani Promesse. Da citare anche, sempre sui 100 piani il miglioramento dell’allieva SILVIA ALFANO che si porta a 13”74.

Nel lungo donne tre nulli per ILENIA VAIRA mentre TIZIANA BREGOLI, nell’unico salto valido, è misurata 4.62.

 

Leggi tutti i risultati

 

MARIANO COMENSE gio.25 apr. ’19                      RIUNIONE INTERREGIONALE OPEN

Il 25 Aprile a Mariano Comense per una giornata dedicata solo ai lanci con una numerosa partecipazione di atleti giallorossi.

Si inizia di prima mattina con il martello assoluto e con ANDREA PASETTI  che scaglia l’attrezzo da 7,260kg a 53,72, misura che gli assegna la 2^ posizione. Nel martello allieve, kg 3.00, ordinaria amministrazione per le nostre due atlete, EVELIN EPIS vince la gara con la misura di 47.35, mentre  GIORGIA TOMBINI si ferma a 40.50.

Nel peso assoluto uomini, con l’attrezzo da 7,260kg,  GIOVANNI BESANA  si piazza sul 2° gradino del podio con la misura di 13.85.  Nel peso junior, attrezzo da 6kg,  GIACOMO LICINI  aggiunge 8 cm al P.B. lanciando a 13.17. Il nuovo allievo ANDREA MILESI, veste per la prima volta la nostra maglia, e scaglia il peso da 5kg a 11.87, misura che fa ben sperare visto che l’atleta ha appena iniziato, ha poi anche lanciato il disco a 22.54.

Sotto tono le donne nel peso con la junior MEGAN SORTI che si ferma a 10.96, mentre le nostre quattro allieve lanciano tutte sotto i 10 metri precisamente LOUBNA SANKARA 9.85,  EVELIN EPIS 9.85, GRETA BERGAMINI 9.69, GIORGIA TOMBINI 9.59.

Nel pomeriggio scendono in pedana i discoboli. L’allieva GRETA BERGAMINI conquista il 2° gradino del podio con la misura di 26.07, mentre l’altra allieva  LOUBNA SANKARA si ferma a 21.05.

Fra le donne assolute, sempre del disco, GIULIA LOLLI con la misura di 37.04 precede  LAURA TORRIANI che lancia a 35.10. Nel disco junior, attrezzo da 1,750 kg, ancora un miglioramento per GIACOMO LICINI che lancia a 45.72 migliorandosi di 1 metro e 41 cm.

Nel disco assoluto uomini, attrezzo da 2Kg, NICOLA FACOETTI con 36.91 precede IVANO PASETTI che è misurato 36.80.

Leggi tutti i risultati

 

CHIARI gio.25 apr. ’19                                                  RIUNIONE REGIONALE OPEN

Freddo e pioggia condizionano molto le gare di Chiari con una interruzione della manifestazione di circa mezz’ora, causa un forte temporale, dopo la sesta batteria dei 200 donne.

Alla ripresa delle gare, ancora infreddolita, l’allieva CHIARA GUARRERA conferma le attese correndo in un fantastico 25”87, tempo che le assegna il PASS per gli Italiani di categoria.

Nella stessa gara, al maschile, BIRANE NDAO lima 4 centesimi al P.B. correndo in 22”94, mentre SIMONE PORETTI e SIMONE MARTINELLI  si fermano rispettivamente a 23”37 e 23”80.

Fortemente danneggiata, dalle condizioni climatiche, la gara di salto con l’asta che vede la nostra attuale migliore allieva, LORENZA ROCCHI, eliminata alla misura d’ingesso (2.50) per tre nulli. La junior LAURA BRIGNOLI fatica a superare l’asticella posta a 3.20 misura che le assegna il secondo posto del podio odierno. Incurante del tempo l’altra allieva,  ALICE BONETTI,  incrementa il P.B. di ben 30 cm centrando anche il PASS per gli italiani di categoria.

Leggi tutti i risultati

 

OLGIATE OLONA  gio.25 apr. ’19                              RIUNIONE REGIONALE OPEN

Anche ad Olgiate condizioni climatiche non ideali per le gare in pista con freddo e pioggerella.

Nei 100 uomini, la promessa, DAVIDE FRIGENI si migliora di 9 centesimi correndo nell’ottimo crono di  11”18 con vento contrario di -1.1 m.s., da segnalare anche l’allievo DANIELE MINOTTI, per lui il crono di 11”65.

Nel giro di pista ottime le allieve con CAROLINA LORINI, al debutto sulla distanza, che corre in 1’00”87 centrando al primo tentativo il PASS per gli Italiani di categoria. Tempi promettenti anche per  ELEONORA VACCARI (1’02”08) e per MARTA VALLI (1’03”48”).

Debutto stagionale anche per l’azzurrino LUCA PIERANI per lui l’ottimo crono di 49”18 che gli assegna il 2° gradino del podio odierno. Da segnalare anche il crono di 51”95 ottenuto da ALESSANDRO PERICO.

Leggi tutti i risultati

 

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169