31-03-2019 - MARCIA: JURIY MICHELETTI, FEDERICA CURIAZZI E BEATRICE FORESTI PASS PER GLI ASSOLUTI DI BRESSANONE
MARCIA: JURIY MICHELETTI, FEDERICA CURIAZZI E BEATRICE FORESTI PASS PER GLI ASSOLUTI DI BRESSANONE

SCANZOROSCIATE dom. 31 mar. 19                        2^ PROVA TROFEO FRIGERIO DI MARCIA

 

In una bella mattinata di primavera si è disputata a Scanzorosciate la 2^ prova del tradizionale trofeo Frigerio di Marcia con l’inclusione di una prova assoluta sui 10km  che ha visto la partecipazione di diversi atleti di valore nazionale.

Nella prova assoluta femminile vittoria della pluri Campionessa Italiana Eleonora Giorgi con il crono di 43’26”2. Dopo la 50km di domenica scorsa in Slovacchia FEDERICA CURIAZZI dà ancora una prova che il suo ritorno alle competizioni è di assoluto valore chiudendo in 48’44”8, tempo che le vale la 5^ posizione.  Non riesce a reggere i ritmi troppi frenetici della 10km l’altra nostra atleta BEATRICE FORESTI che con il suo passo da cinquantista chiude in 52’29”3. Da citare anche che entrambe le nostre atlete hanno conseguito il PASS per gli Italiani assoluti di Bressanone.

Al maschile vittoria dell’azzurro Federico Tontodonati (40’28”8) davanti all’altro azzurro Stefano Chiesa (41’33”6), sul terzo gradino del podio sale il nostro JURIY MICHELETTI che sulla distanza realizza il nuovo P.B. con il crono di 43’46”3, tempo che gli assegna anche il PASS per gli italiani assoluti. Festeggia la prima convocazione in nazionale lo junior MIKIAS MELI che preparando il debutto in maglia azzurra, di domenica prossima a Podebrady, stabilisce il nuovo P.B. sulla distanza con il crono di 46’21”2 (aveva 46’54”).

Bene anche il terzo nostro atleta GIANLUCA LAMMENDOLA per lui i crono di 46’24”7.

 

Leggi tutti i risultati

 

 

TORINO dom. 31 mar. 19                                            SANTANDER LA MEZZA DI TORINO

L’atteso ritorno di FEDERICA ZENONI nella mezza maratona finisce purtroppo dopo solo 5km con il ritiro della nostra atleta per una caduta. Federica, che era transitata ai 5km con il tempo di 17’49”, nell’attraversare i binari del tram non ha visto una buca ed è finita gamba all’aria, purtroppo ha sentito un forte dolore nella stessa caviglia sinistra che già in passato ha spesso condizionato la sua attività.  Speriamo che il problema si risolva velocemente e che la nostra atleta possa ben programmare l’attività in pista. Auguri FEDERICA.

 

 

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169