20-01-2019 - TATIANE CARNE (ASTA 4.15), SAMUELE MAFFEZZONI (60hs 7”91), 4x200 JUNIOR (1’31”27), MOAD RAZGANI 1° NEL CDS CROSS ALLIEVI
TATIANE CARNE (ASTA 4.15), SAMUELE MAFFEZZONI (60hs 7”91), 4x200 JUNIOR (1’31”27), MOAD RAZGANI 1° NEL CDS CROSS ALLIEVI

MODENA sab. 19 gen.                                  RIUNIONE INDOOR

Pomeriggio di gare in terra emiliana per alcuni nostri velocisti che si sono cimentati nei 60 metri. L’unica finalista per i nostri colori è SILVIA SGHERZI, che chiude la sua seconda uscita stagionale con il tempo di 7”92. In finale aveva corso 1 centesimo meno. Eguaglia invece il personale, realizzato un paio di settimane fa nell’impianto di casa, lo juniores SIMONE PORETTI , 7”39 per lui. Altra buona prova per BIRANE NDAO  che con 7”23 non rimane troppo distante dagli ultimi tempi risultati realizzati sulla distanza. 

Leggi tutti i risultati

 

BERGAMO sab. e dom. 19/20 Gen.        CAMPIONATI REGIONALI JUN/PRO e ALL ALTO E ASTA + Gare Contorno

Sabato

La prima giornata dei campionati regionali per i salti in elevazione si chiude con un bottino di 7 podi per i nostri colori.

Nell’asta donne ALESSANDRA FUMAGALLI vince il titolo regionale Promesse superando al primo tentativo la misura di 3.50. Titolo regionale anche per l’allieva LORENZA ROCCHI che supera al terzo tentativo l’asticella posta a 3.20. LAURA BRIGNOLI con la misura di 3.10 sale sul secondo gradino del podio per la categoria Juniores. Sul terzo gradino fra le allieve troviamo ELISA PAGANONI per lei a referto la misura di 2.80.

Nel salto in alto buon test per il nostro NICHOLAS NAVA che è entrato in gara a 1.96, misura fallita da tutti gli altri partecipanti. Nicholas, che si aggiudica il titolo regionale Promesse, supera l’asticella a 2.05 e poi chiude la gara con gli errori a 2.10. Peccato per ALBERTO ROMAGIALLI che supera, con molta luce, la misura di 1.92 e poi commette 3 errori a 1.94, misura limite per gli Italiani di categoria.

Fra gli allievi DAMIANO TRIBBIA uguaglia il personale outdoor saltando 1.79, misura che gli assegna il secondo gradino del podio davanti al compagno di allenamenti LUCA PELLEGRINI, che si migliora di 10cm saltando 1.70 e mostrando ottime capacità che fan ben sperare per il futuro.

Leggi tutti i risultati di sabato

 

Domenica

I campionati regionali sono ripresi domenica pomeriggio con il salto con l’asta maschile e il salto in alto femminile. Poca partecipazione e poca fortuna per i nostri atleti. La saltatrice in alto MARTA LAMBRUGHI supera la misura di 1.63, sbagliando poi tutti e tre i tentativi a 1.65, mentre l’astista junior MATTIA CAPELLI non riesce a superare la misura di entrata posta a 3.90, risultando così fuori classifica.

Nella mattina di domenica sono andate in scena le gare di contorno ai campionati regionali, con una grande partecipazione di ostacolisti e velocisti giallorossi. Risultato tecnico di grande spessore quello ottenuto dall’allievo classe 2002 SAMUELE MAFFEZZONI, che alla sua prima uscita con la maglia societaria, sulle barriere da 91 cm, abbatte il muro degli 8 secondi fermando il crono a 7”95. Tempo che migliorerà poco dopo nella finale, portandolo sino ad un eccellente 7”91 e vincendo la gara odierna. Con questo risultato Samuele diventa il 4° allievo all-time, dietro a Lorenzo Simoncelli, Mattia di Panfilo e Gabriele Segale. Nella stessa gara progresso anche per EDOARDO CORTI, 8”36 per lui e primato personale abbassato di più di 2 decimi. Buoni risultati nelle gare ad ostacoli anche per la categoria juniores: si riconferma FEDERICO PIAZZALUNGA, primo posto con il crono di 7”99 e la certezza di poter avere un ruolo da protagonista ai nazionali tricolore del prossimo febbraio. Miglioramenti per il compagno di allenamenti FABIO IZZO, che dopo qualche problema in batteria ottiene un ottimo 8”27, limando il precedente personale di 6 centesimi. Anche per Fabio potrebbe esserci qualche bella soddisfazione ai prossimi italiani. Nella prova femminile buona prestazione per la juniores ERICA MACCHERONE, al rientro da un infortunio e alla prima prova sulle barriere da 84 cm, ottiene il crono di 9”26. Purtroppo, in finale, per un problema fisico, non ha avuto la possibilità di migliorarsi ulteriormente. Speriamo di rivederla presto dietro ai blocchi. Buona prova e terzo posto complessivo per la promessa CHIARA PIROLA, 9”30 per lei, e soli 4 centesimi dal suo personal best.  Buona anche la prestazione di PAOLA ERCOLI debuttante sugli ostacoli che fa segnare il crono di 9”50. Da segnalare anche il primato personale di 9”54 (prec. 9”58) ottenuto dall’allieva ELISA VERZEGNASSI sulle barriere da 76 cm.

Folta partecipazione di velocisti, come di consuetudine, sui 60 metri piani. Ancora un altro bel risultato per la promessa MONICA RONCALLI che migliora il tempo realizzato a inizio anno siglando 7”84 sia in batteria che in finale A. Monica conquista la 4^ posizione nella gara odierna e la consapevolezza di poter far bene tra un paio di settimane ai nazionali di categoria. Presente nella finale B un’altra nostra portacolori, VIOLANTE VALENTI, che ottiene un piccolo miglioramento sul suo tempo stagionale, chiudendo la gara in 7”86. Seconda gara in questo weekend per SILVIA SGHERZI che con 7”99 manca purtroppo l’accesso in finale B di un solo centesimo. Ancora un crono vicino al personale per la juniores FRANCESCA SONZOGNI, per lei 8”08. Fra gli uomini ottima prestazione di DAVIDE FRIGENI che realizza il personale di 7”08 in batteria e, poco dopo, di 7”05 nella finale, restando a soli 5 centesimi dal pass richiesto per i campionati italiani promesse. Davide ha ottenendo la 4^ posizione complessiva nella gara. Una buona prima prova stagionale per NICOLAS VEZZOLI che chiude in 7”27. Da segnalare i miglioramenti dei due promettenti allievi SAMUELE RIGNANESE 7”29 (aveva 7”33) e STEFANO BORONI 7”44 (aveva 7”51).

Leggi tutti i risultati di domenica

 

SARONNO sab. e dom. 19/20 Gen.         CAMPIONATI REGIONALI JUN/PRO e ALL Lungo – Triplo - 60 piani - 60hs

Sabato

Nell’impianto indoor Felice Dozio sono andati in scena i campionati regionali juniores e promesse (tranne salto in alto e salto con l’asta svoltisi a Bergamo).

Nel pomeriggio di sabato titolo di Vicecampione regionale promesse conquistato da DENIS RIGAMONTI che con 7.30 inaugura il suo ritorno alle competizioni dopo un periodo di stop. Medaglia d’argento per lui, a soli 3 centimetri dal gradino più alto del podio. In campo femminile sesto posto per la juniores GIORGIA DIZDARI che atterra, nel suo miglior salto, alla misura di 5.34, a un solo centimetro dal pass per i tricolori di categoria. Giorgia ha però già ottenuto il diritto di partecipare ai nazionali nella gara di salto triplo. In gara nel salto in lungo anche alcune atlete seniores e allieve, che hanno gareggiato al di fuori dei campionati regionali. Buona prestazione per ILENIA VAIRA che chiude la sua gara con 5.49 e per l’allieva JESSICA NAVA che ottiene il personale di 4.67.

Leggi tutti i risultati di sabato

 

Domenica

Domenica pomeriggio i triplisti sono stati i protagonisti delle competizioni. Podio e medaglia di bronzo per la juniores REBECCA ABBATE che realizza il suo miglior salto atterrando a 11.77, suo secondo miglior risultato di sempre. 11 metri e 5^ posizione complessiva in classifica per la promessa SILVIA MAZZUCCHELLI che ritorna alle competizioni dopo una lunga assenza. Medesima posizione anche nella categoria juniores per GIACOMO AZZONI, 12.94 per lui e nuovo personale indoor realizzato. Poco dietro si classifica il compagno di squadra ANDREA GIUPPONI che ha chiuso la gara con 12.62. Da segnalare il miglioramento dell’allievo primo anno LUCA CAPELLI atterrato a 12.33.

Leggi tutti i risultati

 

PADOVA sab. 19 Gen.                   CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI OPEN

Il miglior risultato per i nostri colori, ai campionati regionali assoluti, arriva dalla nostra specialista TATIANE CARNE che nel salto con l’asta è in grado di superare l’ottima misura di 4.15, restando a soli 5 cm dal personale, realizzato proprio su questa pedana un anno fa. Tatiane ha poi tentato il 4.25, misura che l’avrebbe fatta diventare una delle migliori italiane al coperto ma, purtroppo, senza risultati. Siamo certi comunque che è una misura alla sua portata.

Scarsa partecipazione invece di nostri atleti sulle distanze con il giro di pista indoor. Nei 200 metri, disputati nella giornata di sabato, buona prestazione dello juniores ANDREA BERTOLANI che ha chiuso la sua prova con il tempo di 23”06, lasciando presagire una buona stagione outdoor. In gara sulla stessa distanza anche la promessa ROBERTO ROTA, per lui il crono di 23”17. Nella prova femminile in campo per i nostri colori due atlete della categoria allieve: GIULIA MARTENSINI e MARTINA ROMELLI. Alla loro prima esperienze sul giro di pista indoor, chiudono rispettivamente in 28”40 e 29”41.

Negli 800 metri un’altra bella prova per GUIDO LODETTI, che dopo l’1’54”85 di sabato scorso sulla pista di Ancona, molto vicino al pass per i campionati italiani assoluti, ferma il cronometro a 1’55”08, non lontano dal tempo richiesto dalla Federazione. I nazionali tricolore restano comunque un obiettivo alla portata del nostro mezzofondista.

L’allievo CHRISTIAN ROTA ha preso parte alla marcia 5 km, chiudendo la sua prima esperienza al coperto in 26”44”77, tempo che migliora il 27’24”6 ottenuto in pista lo scorso maggio.

Leggi tutti i risultati di sabato

 

PADOVA dom. 20 Gen.                               MANIFESTAZIONE INDOOR OPEN

Nella giornata di domenica è scesa in campo la formazione juniores della 4x1 giro, con BIRANE NDAO, SIMONE PORETTI,  FABIO SEMINATI e ANDREA BERTOLANI alla ricerca del pass per i campionati italiani di categoria. I nostri atleti hanno subito guadagnato la testa della gara e hanno chiuso la loro prova nel migliore dei modi, siglando l’ottimo tempo di 1’31”27. Sfortunatamente, dopo il traguardo, il nostro quarto frazionista è caduto, facendo di conseguenza toccare terra anche al testimone che aveva in mano. Questa situazione ha portando il giudice a una decisione di squalifica nei confronti della nostra formazione. Dopo circa mezz’ora di discussione, e una prova video a nostro favore, è stato deciso di riammettere la squadra, con la grande soddisfazione dei nostri ragazzi per la bella prestazione realizzata e per il pass tricolore guadagnato.

Leggi tutti i risultati di domenica

 

 

VICENZA dom. 20 Gen.          CAMPIONATO ITA LANCI INVERNALI –1^ PROVA VENETO

Trasferta in terra veneta per la prima gara outdoor dei lanciatori guidati da Marco Duca.

La temperatura rigida non ha molto riscaldato i dischi delle nostre atlete, la neo promessa LAURA TORRIANI ha scagliato il disco a soli 35.53, mentre l’allieva GRETA BERGAMINI si è fermata a 22.93

Leggi tutti i risultati

 

CELLATICA (BS) dom. 20 Gen.                             CDS CROSS 1^ PROVA REGIONALE

In una giornata soleggiata, ma molto fredda parte il Campionato di Società di Cross che qualificherà le squadre per la festa del Cross in programma il 10 di Marzo a Venaria Reale (TO), che assegnerà gli scudetti e i titoli individuali della specialità.

Le nostre tre formazioni femminili portano subito a casa la formalità della qualificazione, bastava solo che arrivassero al traguardo in tre atlete per ogni categoria.

Le allieve percorrono 2 giri del percorso pari a 4 km, con FEDERICA DALFOVO che risulta la migliore delle nostre piazzandosi all’8° posto, per lei il tempo di 16’03”, segue al 19mo posto una febbricitante CRISTIANA LOCATELLI (16’54”), terza a portare punti è GIADA GAGLIONI 28ma (17’24”), completa la nostra squadra ILARIA VERGANI 31ma (17’38).

Le junior corrono percorrono 2 giri grandi e 1 piccolo per un totale di 5km. CLAUDIA LOCATELLI ha da poco ripreso gli allenamenti dopo un lungo infortunio e si conferma subito un’atleta grintosa ottenendo un ottimo 7° posto (21’33”) che fa bene sperare per il proseguo della stagione di cross, PAOLA VESCOVI 20ma e BIANCA PANZERI 21ma completano i piazzamenti per la nostra squadra.

Tre atlete della categoria Promesse compongono la nostra formazione nella cat. PRO/SEN che si cimentano su 3 giri grandi e 1 piccolo pari a 7km. FEDERICA ZENONI resta protagonista fino alla fine per il podio che non riesce ad acciuffare perdendo la volata, per lei il crono di 26’56”. Ancora indietro di preparazione VIOLA TAIETTI ottiene la 15ma piazza (28’55”), da citare anche la terza nostra atleta che ha completato la squadra ILARIA LAMERI che stoicamente ha portato a termine i 7km in 33ma posizione (33’53”).

Gli allievi, anche per loro 5km, ottenendo oggi il 2° posto a squadre hanno fatto un passo decisivo verso la qualificazione per gli italiani. In questa categoria arriva l’unica vittoria per i nostri colori con il debuttante in maglia giallo rossa MOAD REZGANI che si invola nella parte finale dell’ultimo giro resistendo poi al ritorno degli avversari, per lui il crono di 17’49”. Bene anche LUCA CHIARI che ottiene la 13ma posizione (18’37”) ed ALESSANDRO CECCHINELLI, che ha appena ripreso a correre, dopo un lungo infortunio, ottenendo la 25ma posizione (19’13”). Da citare anche FRANCESCO FORESTI, 47mo al traguardo (20’10”), allievo di primo anno che siamo sicuri riserverà belle soddisfazione in futuro. 

Secondo gradino del podio anche per la formazione juniores, che è già qualificata per gli italiani, grazie al 10mo posto ottenuto lo scorso anno: PAOLO PUTTI 6° sui 7km in 24’40”, OMAR HAMDOUNE 8° (25’08”) e EDOARDO IANNUCCI 15° (26’07”) portano punti per la classifica di società.

 

Leggi tutti i risultati

 

 

 

 

© Copyright 2014-2019 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169