15-10-2017 - GROTTAMMARE: CDS MARCIA 2 SCUDETTI PER LE NOSTRE RAGAZZE (JUNIORES E COMPLESSIVA); CREMONA MEZZAMARATONA ANTONINO LOLLO 10° (1h08’12”)
GROTTAMMARE: CDS MARCIA 2 SCUDETTI PER LE NOSTRE RAGAZZE (JUNIORES E COMPLESSIVA); CREMONA MEZZAMARATONA ANTONINO LOLLO 10° (1h08’12”)

GROTTAMMARE dom. 15 ott. ’17                            CDS DI MARCIA QUARTA PROVA

Si chiude nella cittadina marchigiana di Grottammare la lunga stagione degli specialisti del tacco e punta e per noi arrivano altri due scudetti.

Dopo quello conquistato nelle Indoor dagli junior maschi, altri DUE scudetti vanno ad arricchire la nostra bacheca del 2017. Al termine delle quattro prove, (Grosseto29-gen, - Cassino 26-mar, Bovisio Masciago 23-apr. ed oggi a Grottammare) si laureano Campionesse d’Italia le nostre ragazze della categoria JUNIORES, BEATRICE FORESTI e NOEMI PARMA che con 220 punti precedendo di solo 6 punti le  catanesi dell’Etnatletica San Pietro Clarenza (214), mentre al terzo posto si classificano le favorite delle Fiamme Gialle Simoni (154 punti). Vittoria anche nella categoria COMPLESSIVA femminile dove con 477 punti precediamo la Bracco Milano (364) e l’Atletica Locorotondo di Bari (258.) Oltre alle già citate juniores hanno concorso alla vittoria complessiva la senior GLADYS MORETTI, la promessa CRISTIANA MARCHESI e l’allieva LAURA PIROLA.

La prova di oggi, sulla distanza di 20km, è stata difficilissima sia per il percorso ma soprattutto per il caldo estivo.  Determinante per i due scudetti è stata la vittoria della junior BEATRICE FORESTI che si aggiudica la sua seconda prova sui 20km dopo quella di Grosseto. Bea  ha preso la testa della gara, superando le due quotate gemelle Mirabello delle Fiamme Gialle Simoni, dopo il 12mo km, portando a termine la prova con il crono di 1H53’48”. Fra ritiri, squalifiche e fuori tempo massimo alla fine della gara solo sei atlete sono riuscite ad entrare in classifica, peccato per la nostra NOEMI PARMA che non è riuscita ad arrivare entro il tempo massimo di 2h05’ per pochissimi secondi una decina. Dobbiamo però ricordare che Noemi è stata anche lei determinante per lo scudetto per i punti acquisiti nelle precedenti prove.

Sempre sui 20km ottimo lo junior JURIY MICHELETTI che lima di quasi 2’ personale con il tempo di 1h40’45, per lui la sesta posizione.  Il miglioramento di Juriy è ancor più significativo anche in considerazione delle difficili condizioni ambientali.

La gara della categoria allievi/e, sulla distanza di 10km, era anche valida per l’assegnazione del titolo Italiano Individuale, il nostro MIKIAS MELI sfiora il bronzo chiudendo al quarto posto in48’32 e migliorando il P.B. di 50”.

P.B. anche per l’allieva LAURA PIROLA che si migliora di 11” fermando il crono a 56’19”, tempo che le vale l’ottava posizione.

Un ultima nota sulle due nostre atlete che ci hanno regalato lo scudetto; la nostra società negli ultimi 4 anni ha vinto due scudetti allieve (2014 e 2015)e due juniores (2016 e 2017), BEATRICE è sempre stata protagonista mentre NOEMI mancava solo nel primo del 2014. BRAVEEEEE…..

Queste le posizioni delle nostre formazioni nella classifiche di società a conclusione delle 4 prove:

DONNE                                Senior/Promesse            7° posto

                               Juniores                              1° posto               Campioni d’Italia

                               Allieve                                 8° posto

                               Complessiva Donne       1° posto               Campioni d’Italia

UOMINI              Juniores                              5° posto

                               Allievi                                   5° posto

                               Complessiva Uomini      4° posto                             

 

Leggi tutti i risultati

Leggi le Classifiche Femminili

Leggi le Classifiche Maschili

 

CREMONA dom. 15 ott. ’17                                        16° HALF MARATHON DI CREMONA

Seconda mezza maratona dell’anno per il nostro ANTININO LOLLO che dopo il crono di 1h09’45” ottenuto alla  46ma Stramilano in marzo, questa mattina ha preso parte alla mezza di CREMONA limando più di un minuto al personale, per NINO il crono di 1h08’12 tempo che gli vale la 10ma posizione nella classifica finale, quinto degli italiani.

Leggi tutti i risultati

© Copyright 2014-2017 Media Web - Privacy Policy

  • P.I. & C.F. 01766410169